Fedez ha incontrato a cena Mark Hoppus, il bassista e fondatore dei blink-182, la sua band del cuore: il racconto di una serata unica.

Dalle esperienze più dure possono nascere anche momenti splendidi, straordinari, di grandissima importanza. Ne è testimone Fedez, che dopo aver dovuto combattere con un tumore, ha potuto realizzare uno dei suoi più grandi sogni, forse il più grande di tutti, almeno per il suo animo da adolescente: è andato a cena con Mark Hoppus, ha potuto passare una serata assurda con l’idolo di quando era un ragazzino! Una gioia immensa, testimoniata in maniera precisa e puntuale attraverso una serie di storie su Instagram.

Fedez e Mark Hoppus a cena insieme

Non è un caso che proprio ora si sia potuta fare una cena del genere, un incontro tra Fedez, nei panni di fan numero uno, e Mark Hoppus, il fondatore di una delle pop punk band più famose al mondo, oggi un adulto maturo e consapevole del valore della vita. A unirli non c’è infatti solo la passione per la musica, ma anche e soprattutto un’esperienza durissima e recente di lotta con un brutto male.

Fedez
Fedez

Come Fedez, anche il bassista ha infatti dovuto combattere in questi anni con un tumore. Prima ancora del rapper, il musicista americano aveva testimoniato sui social la sua dura lotta, i cicli di chemio, le paure, le speranze e tutto ciò che comporta una battaglia dura, molto dura, con un male spesso più forte di noi. Ma alla fine ce l’ha fatta, ha avuto la meglio sull’ospite indesiderato e, quando ha saputo dei problemi di Fedez, pur non conoscendolo, ha voluto contattarlo per dargli consigli e manifestargli il suo sostegno. Da lì è nata la voglia di conoscersi e incontrarsi, e nella serata del 19 maggio sono finalmente riusciti ad andare insieme a cena a Milano.

Fedez torna ragazzino con Mark Hoppus

Chi non ha mai sognato di poter passare una serata con l’idolo della propria adolescenza? Un’esperienza che, anche quando sei un po’ più adulto, non può non farti tornare un ragazzino. Anche al rapper milanese è capitato, in maniera palese. Poco prima di incontrare Hoppus era infatti emozionatissimo, durante la serata si è “umiliato” mostrando al bassista come conoscesse a memoria addirittura i dialoghi di un disco live dei blink, e quindi, tornato a casa, ha voluto condividere con i fan tutta la propria palpitazione.

Raga, credo che sia la serata più assurda della mia vita“, ha raccontato l’artista, aggiungendo: “La vita è un fantastico gioco sadico, come se fosse un pasqualone che a volte ti riserva sorprese di mer*a ma altre volte ti stupisce“. Dalla serata alla fine il rapper ha portato a casa non solo emozioni uniche, ma anche un dono speciale: una spilla appartenente a Mark e che solo lui, Tom DeLonge e Travis Barker (gli altri blink) possiedono. Un regalo che ha fatto piangere il nostro rapper come fosse un bambino.

Di seguito il video di Fedez con Mark Hoppus:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Fedez

ultimo aggiornamento: 20-05-2022


Addio a Vangelis, compositore da Premio Oscar

Rihanna è diventata mamma! È nato il primo figlio della popstar con A$AP Rocky