La Cassazione riconosce Fabio Camilli come figlio legittimo di Domenico Modugno

Dopo una battaglia legale lunga diciotto anni, la Corte di Cassazione ha emesso la sua sentenza: Fabio Camilli è figlio legittio di Domenico Modugno.

Fabio Camilli è figlio di Domenico Modugno, dal 19 agosto 2019 anche per la legge. La prima sezione civile della Corte di Cassazione ha infatti riconosciuto l’attore come figlio legittimo del compianto cantautore di Polignano, come riferito dall’Ansa.

Con questa sentenza si chiude in maniera definitiva una lunghissima battaglia legale tra Camilli e gli eredi di Modugno, che da diciotto anni combattevano per far valere le proprie ragioni.

Fabio Camilli è figlio legittimo di Domenico Modugno

Soddisfatto, e non potrebbe essere altrimenti, Fabio Camilli, che all’Ansa ha rilasciato dopo la sentenza alcune dichiarazioni: “Ho dovuto fare una battaglia per poter affermare che Domenico Modugno era mio padre“.

Dopo aver definito la lunga attesa come un viaggio faticoso, Camilli ha ringraziato l’avvocato Gianfranco Dosi, che ha portato avanti la sua richiesta con grande pazienza. Anche perché, sottolinea il figlio di Modugno, generalmente il procedimento per riconoscimento di paternità dura circa quattro o cinque anni.

Domenico Modugno
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/Domenico-Modugno-490658600986625

La storia tra Domenico Modugno e Maurizia Calì

Fabio è il frutto della passione che unì Domenico Modugno e la ballerina e coreografa Maurizia Calì. Nel 2001 Camilli si disse disposto a sottoporsi al test del DNA per confermare la sua paternità.

Per poter arrivare alla sentenza definitiva però sono serviti altri diciotto anni, nonostante già quattro anni fa, nel 2015, la Corte di Cassazione avesse riconosciuto il disconoscimento della paternità da Romano Camilli, che per anni si è ritenuto il padre biologico di Fabio. La verità è però ora venuta a galla, e anche l’attore può fregiarsi del titolo di figlio di uno degli artisti più importanti della nostra canzone.

Di seguito uno dei grandi classici del repertorio di Modugno, e in particolare quello in lingua napoletana: Tu si na cosa grande.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/Domenico-Modugno-490658600986625

ultimo aggiornamento: 19-08-2019