Eugenio in Via di Gioia: il significato della scritta “Ti amo ancora” apparsa a Torino e rivendicata dalla band.

Ti amo ancora“. Una scritta enorme, visibile solo dall’alto, magari con un drone, è apparsa in questi giorni nella città di Torino. E non in un luogo qualunque, ma su piazza San Carlo, uno dei simboli della città piemontese che si sta preparando ad ospitare l’Eurovision Song Contest. Una scritta divisiva, per qualcuno opera di qualche vandalo, scandalosa, per altri invece un gesto splendido e artistico.

A rivendicarla sono stati nelle scorse ore gli Eugenio in Via di Gioia, gruppo che abbiamo avuto modo di ammirare in questi anni anche a Sanremo. Sui social la band ha voluto mettere a tacere ogni tentativo di polemica e ha spiegato nel dettaglio il motivo di questo gesto clamoroso, una denuncia artistica a tutti gli effetti.

Eugenio in Via di Gioia: il significato della scritta per Torino

La scritta in sé per sé è inequivocabile. Una grande dichiarazione d’amore per una città, Torino, che ha dato in natali al gruppo. Ma una dichiarazione che può essere allargata alla natura e alla Terra, da sempre nel cuore di una band che, con il suo indie pop, ha spesso mostrato una grande attenzione al sociale.

Sala prove
Sala prove

Con l’aiuto di oltre 150 persone, in una notte, in sole sei ore, gli eugenii hanno messo in scena una vera rappresentazione artistica per far esplodere il proprio sentimento d’amore. Un sentimento sincero, privo di qualunque malizia. La loro non è stata né una provocazione, né una mera operazione di marketing. Lo hanno spiegato gli stessi artisti attraverso un bel post su Instagram.

La spiegazione degli Eugenio in Via di GIoia

Non c’è da puntare il dito contro qualche vandalo o contro qualche grande azienda che ha voluto fare marketing utilizzando la città di Torino. La scritta non vuol dire nulla di strano, se non una sincera dichiarazione d’amore: “Una presa di coscienza proattiva verso una Terra che va curata. Verso un mondo economico, sociale e ambientale che va rivoluzionato“.

Continuano quindi i ragazzi torinesi nel loro post aggiungendo che la pioggia laverà la scritta in pochi minuti. Ma il messaggio deve restare: “L’aria irrespirabile della nostra città, il consumo disastroso del nostro pianeta, l’inconsistente progetto di futuro per le nuove generazioni resteranno lì, sotto gli occhi di tutti, come da sempre, invisibili. Tutto questo non è più possibile“. Di seguito il loro post:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-03-2022


Miley Cyrus, proposta di matrimonio a un suo concerto: la reazione della popstar diventa virale!

Michael Bublé in lacrime parla del figlio malato: l’annuncio del cantante