Eros Ramazzotti ha ringraziato medici e infermieri e ha dedicato un post agli operatori sanitari che si sono fatti coraggi con le parole di una sua canzone.

Eros Ramazzotti ringrazia ancora una volta i medici e gli infermieri! In questo periodo di difficoltà per tutto il mondo, l’artista non dimentica tutti coloro che ogni giorno combattono per le nostre vite, mettendo a rischio la propria di esistenza. Prendendo spunto da una foto in cui un operatore sanitario si fa forza con le parole della sua Più che puoi, il cantautore ha dedicato a tutti i medici e gli infermieri un pensiero molto emozionante!

Eros Ramazzotti: il messaggio per i medici e gli infermieri

L’artista romano ha pubblicato su Instagram una foto di un operatore sanitario con i versi della sua Più che puoi sul camice.

Eros Ramazzotti
Eros Ramazzotti

Un’immagine emozionante che ha commosso il cantautore, al punto da portarlo a scrivere queste splendide parole: “A tutti gli infermieri, medici e al personale sanitario che in questo periodo sono messi a dura prova e che ogni giorno si prodigano a favore di chi ne ha bisogno“. Ecco il suo post:

Eros Ramazzotti: Più che puoi, una canzone indimenticabile

Più che puoi è un brano di Eros contenuto nell’album Stilelibero del 2000. Scritto da Adelio Cogliati insieme al cantautore romano e a Cher, fu cantato proprio da Ramazzotti insieme alla leggendaria cantante e attrice americana. Un brano straordinario, tra i più importanti nella carriera di Eros, che testimoniò ancora una volta la sua grandezza a livello internazionale e mondiale.

Raggiunse la 19esima posizione in classifica nel 2001, e venne inseriita anche nel greatest hits e2 del 2007, dimostrandosi una delle sue canzoni più amate in assoluto.

Ecco il video ufficiale di Più che puoi:

TAG:
coronavirus Eros Ramazzotti

ultimo aggiornamento: 26-11-2020


Emma Marrone rivela: “Sono single, e al momento non voglio figli”

Roby Facchinetti ricorda Stefano D’Orazio: “Vi svelo le sue ultime parole prima di morire”