Ed Sheeran ha scelto la canzone con cui si esibirà al Giubileo della Regina: il brano nasconde un messaggio molto importante.

Il countdown è cominciato. Tra poche ore davanti a Buckingham Palace si terrà un grandissimo evento musicale per il Giubileo di Platino, la festa organizzata in onore dei settanta lunghi e straordinari anni di regno della più amata tra le regine, Elisabetta II. Tutto il mondo della musica, e non solo quella inglese, ha accettato di partecipare a questo grandissimo evento. E non mancherà chi, in questi anni, ha portato più in alto il vessillo della musica d’Oltremanica: Ed Sheeran.

L’artista di Halifax ha confermato la sua presenza e ha anche annunciato quale sarà la canzone con cui si esibirà. Un brano famoso e molto importante, che nell’occasione assumerà un significato ancora più particolare.

La dedica speciale di Ed Sheeran alla Regina

La canzone scelta non poteva che essere la sua più famosa e amata in tutto il mondo: Perfect. Una ballata d’amore che dovrebbe precedere l’inno nazionale e che servirà per rendere omaggio non solo alla regina, ma al suo lungo matrimonio con il principe Filippo.

Ed Sheeran
Ed Sheeran

Un matrimonio lungo e ricco di soddisfazioni, durato addirittura 73 anni, fino alla scomparsa nel 2021 del Principe all’età di 99 anni. Dalla loro unione sono nati i figli Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo, e tutti compariranno all’interno delle immagini che saranno proiettate sui maxi schermi per celebrare una delle più belle storie d’amore che il Regno Unito abbia mai conosciuto.

Di seguito il video di Perfect:

Dai Queen ad Andrea Bocelli

Ma non ci sarà solo Ed Sheeran a rendere omaggio alla regina. Nel tabellone di questo che sarà uno dei più grandi eventi musicali del 2022 sono infatti presenti grandissime star della musica del presente e del passato, come i Queen, Elton John in un’esibizione registrata, i Duran Duran, Rod Stewart e Diana Ross, ma anche cantanti più amati dalle generazioni successive e dai giovani, come Alicia Keys, Mabel, George Ezra e Sam Ryder. E ci sarà spazio anche per un pezzo, molto importante, d’Italia. Arriverà sul palco di Buckingham Palace anche il nostro Andrea Bocelli.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-06-2022


Samuele Bersani torna in bus da un concerto: i fan lo riconoscono e lo omaggiano così

Marracash a ruota libera: “Vacchi è un ‘vecchiominkia’. E Blanco non è stato molestato”