È nata la prima figlia di Ed Sheeran: la piccola è stata chiamata Lyra Antarctica. L’annuncio è stato dato dallo stesso cantautore su Instagram.

Fiocco rosa in casa di Ed Sheeran: il cantautore è finalmente diventato padre! Dopo aver mantenuto il riserbo assoluto sulla gravidanza della moglie fino a pochi giorni fa, l’artista ha voluto rendere nota la nascita della sua prima figlia, ufficializzandone anche il nome: Lyra Antarctica. Per dare l’annuncio della nascita della piccola stella di casa Sheeran, l’artista ha pubblicato un dolcissimo messaggio sul suo account Instagram ufficiale, con tanto di fotografia di un paio di piccoli calzini!

Ed Sheeran padre: è nata la figlia Lyra Antarctica Seaborn

La gioia incontenibile per il lieto evento ha convinto i genitori Ed e Cherry Seaborn a rendere noto in prima persona la nascita della piccola Lyra Antarctica con un dolcissimo messaggio pubblicato su Instagram.

Ed Sheeran
Ed Sheeran

Scrive il cantautore di Halifax sui social: “Ciao! Un messaggio veloce da me, visto che ho delle novità personali che vorrei condividere con voi… La scorsa settimana, con l’aiuto di un fantastico team, Cherry ha dato alla luce la nostra piccola e in perfetta forma figlia, Lyra Antarctica Seaborn Sheeran. Siamo totalmente innamorati di lei. Sia la mamma che la bambina stanno bene. Speriamo che possiate rispettare la nostra privacy in questo momento. Vi mando tanto amore e ci vediamo quando sarà il momento di tornare“. Di seguito il post:

Ed Sheeran: prima figlia con Cherry Seaborn

La notizia della gravidanza era stata a lungo tenuta nascosta dalla coppia Sheeran-Seaborn. Solo nelle scorse settimane una fonte a loro molto vicina aveva rivelato al Sun che i due avevano trascorso la quarantena insieme nella loro casa nel Suffolk e avevano deciso di allargare la famiglia, riuscendo perfettamente nel loro intento. Non resta che fare gli auguri a Ed per la nascita, con la speranza di rivederlo presto sul palco!

TAG:
Ed Sheeran

ultimo aggiornamento: 01-09-2020


Alberto Urso a Battiti Live con un tutore al braccio: ecco cosa è successo

Fedez: “Per lavorare devo fare un tampone al giorno”