È morto Joao Gilberto, un maestro della bossa nova: aveva 88 anni. In oltre 60 anni di carriera aveva fatto la storia della musica brasiliana.

Lutto nel mondo della bossa nova: è morto Joao Gilberto, uno dei padri e pionieri della musica brasiliana. Aveva 88 anni. L’artista si è spento nella sua casa di Rio de Janeiro.

A dare l’annuncio della tremenda dipartita è stato il figlio Marcelo attraverso un post su Facebook.

È morto Joao Gilberto

Joao Gilberto Prado Pereira de Oliveira nacque a Juazeiro il 10 giugno 1931 sotto il segno dei Gemelli. Insieme ad artisti del calibro di Jobim, Vinicius de Moraes e Carlos Lyra aveva dato vita a un genere di straordinario impatto negli anni Cinquanta, quella bossa nova che mescolava musica e canto con una fluidità e ritmi inimitabili.

La sua genialità gli permise di rivoluzionare il modo di suonare la chitarra. Uno dei suoi album più importanti, Chega de saudade, uscì esattamente 60 anni fa, nel 1959.

Ben presto la bossa nova, mescolata al jazz, raggiunse il Nordamerica, facendo breccia in artisti del calibro di Stan Getz, che collaborò proprio con Gilberto e Jobim in uno degli album jazz più venduti di sempre. Un disco in cui appariva anche Astrud, moglie di Gilberto, con la sua The Girl from Ipanema, una vera hit mondiale composta da Jobim.

Di seguito un video dal vivo di Joao Gilberto:

Chi era Joao Gilberto

Joazinho, questo soprannome familiare, aveva iniziato a suonare la chitarra da autodidatta a 14 anni. A 18 si era straferito a Salvador de Bahia e qui aveva iniziato a esibirsi in alcune radio locali, prima di arrivare a Rio e fondare i Garotos de Lua.

Dopo il primo successo si traferì a New York e qui visse per vent’anni, se si eccettua una parentesi di due anni in Messico, per lavorare a stretto contatto con Jobim e il già citato Getz. Incisa la canzone The Girl from Ipanema, divorziò dalla moglie Astrud, che gli preferì appunto il jazzista americano.

Joao si risposò più volte nel corso della sua vita, ma gli ultimi anni li ha vissuti in solitudine e miseria a causa delle dispute tra i suoi figli Bebel e Marcelo e la sua ultima moglie, Claudia Faissol, più giovane di lui di 40 anni. Una triste fine per uno dei geni della musica mondiale del Novecento.

Joao Gilberto
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Joao.Gilberto

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Joao.Gilberto

TAG:
jazz Joao Gilberto people Stan Getz

ultimo aggiornamento: 07-07-2019


Teatro alla Scala in lutto: è morto il tenore Giuseppe Bellanca

Ora è ufficiale: Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli si sono lasciati