Classifica vendite album, singoli e vinili: nel primo semestre del 2020 al primo posto ci sono Marracash, The Weeknd e i Pink Floyd.

Superata la boa di metà anno, è tempo della prima classifica degli album, dei singoli e dei vinili per questo 2020. Nel primo semestre in Italia si confermano i buoni numeri della musica italiana, con poche eccezioni internazionali la far capolino qua e là nelle graduatorie.

Tra gli album e i singoli domina l’hip hop e la musica urban, con il pop che fatica a macinare i numeri del passato. Nei vinili resiste il rock, ma la musica italiana è ben presente anche in questo mercato.

Classifica album 2020: la top 20 del primo semestre

Questa la top 20 degli album più venduti nel primo semestre dell’anno. Spicca in particolare la posizione numero 15 del nuovo mixtape di Tedua, pubblicato solo nel mese di giugno:

1 – Persona di Marracash
2 – 23 6451 di tha Supreme
3 – Il Fantadisco dei Me contro Te
4 – Dna di Ghali
5 – Fuori dall’hype Ringo Starr dei Pinguini Tattici Nucleari
6 – ReAle di J-Ax
7 – Cip! di Brunori Sas
8 – Colpa delle favole di Ultimo
9 – Accetto miracoli di Tiziano Ferro
10 – Playlist Live di Salmo
11 – FSK Trapshit Revenge degli FSK Satellite
12 – Libertà di Rocco Hunt
13 – Twerking Queen di Elettra Lamborghini
14 – Re Mida (Aurum) di Lazza
15 – Vita vera Mixtape: aspettando la Divina Commedia di Tedua
16 – Machete Mixtape 4 della Machete Crew
17 – Post Punk di Gazzelle
18 – Peter Pan di Ultimo
19 – Viceversa di Francesco Gabbani
20 – This is Elodie di Elodie

Ghali
Ghali

Classifica singoli 2020: la top 20 del primo semestre

Questa la top 20 dei singoli più venduti nel primo semestre del 2020. Nonostante la prevalenza di italiani, al primo posto c’è un grande artista internazionale:

1 – Blinding Lights di The Weeknd
2 – Good Times di Ghali
3 – blun7 a swishland di tha Supreme
4 – Dance Monkey di Tones and I
5 – Boogieman di Ghali e Salmo
6 – Fai rumore di Diodato
7 – Bando di Anna
8 – Rapide di Mahmood
9 – Ringo Starr dei Pinguini Tattici Nucleari
10 – Tusa di Karol G e Nicki Minaj
11 – Auto blu di Shiva e degli Eiffel 65
12 – Ti volevo dedicare di Rocco Hunt con J-Ax e i Boomdabash
13 – Viceversa di Francesco Gabbani
14 – Don’t Start Now di Dua Lipa
15 – Roses (Remix) di Saint Jhn feat. Future
16 – Per sentirmi vivo di Fasma
17 – Musica (e il resto scompare) di Elettra Lamborghini
18 – Fiori di Chernobyl di Mr. Rain
19 – Me ne frego di Achille Lauro
20 – Bravi a cadere (I polmoni) di Marracash

Di seguito il video ufficiale di Blinding Lights:

Classifica vinili 2020: la top 20 del primo semestre

Spazio alla musica rock nel mercato dei vinili, che guarda ancora al passato ma si apre anche alla musica contemporanea con alcuni artisti di livello. Anche in questo caso la rivelazione è però un’altra, ovvero Gemelli di Ernia, album uscito a fine giugno. Ecco la top 20:

1 – The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd
2 – Cip! di Brunori Sas
3 – Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato di Fabrizio De André e PFM
4 – Gemelli di Ernia
5 – The Wall dei Pink Floyd
6 – Nevermind dei Nirvana
7 – Greatest Hits dei Queen
8 – Legend di Bob Marley and the Wailers
9 – Wish You Were Here dei Pink Floyd
10 – Back to Black di Amy Winehouse
11 – Persona di Marracash
12 – Bohemian Rhapsody dei Queen
13 – Astroworld di Travis Scott
14 – Greatest Hits II dei Queen
15 – Abbey Road dei Beatles
16 – Fuori dall’Hype Ringo Starr dei Pinguini Tattici Nucleari
17 – Ordinary Man di Ozzy Osbourne
18 – The Doors dei Doors
19 – Led Zeppelin IV dei Led Zeppelin
20 – Led Zeppelin dei Led Zeppelin

Roger Waters e Nick Mason
Roger Waters e Nick Mason

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/dischi-in-vinile-archivio-shopping-945396/

TAG:
Classifica Fimi news strillo

ultimo aggiornamento: 07-07-2020


Maurizio Costanzo ricorda Ennio Morricone: “Era un genio. Ecco come nacque Se telefonando…”

Toto Cutugno, le migliori canzoni: da L’Italiano a Emozioni