Chris Brown è cambiato: “Merito di mia figlia”

Chris Brown giura di essere cambiato: la nascita della figlia Royalty ha letteralmente cambiato la sua vita e oggi, il rapper, dice “Sono cresciuto”

Chris brown è davvero deciso a far dimenticare, anche se ha appena 26 anni, un passato burrascoso che gli viene continuamente risbattuto in faccia: di episodi violenti, purtroppo, ne ha vissuti tanti e spesso ha fatto parlare -male- di sè. Le botte (nel 2008) a Rihanna, all’epoca sua fidanzata, lui che era cresciuto nella paura e l’odio verso il patrigno manesco con la madre; la reazione esagerata per le domande in un episodio di Good Morning America, con tanto di finestra rotta, nel 2011; la rissa con il rapper Drake nel 2012; la scazzottata per un parcheggio con l’altro rapper Frank Ocean nel 2013. Ma, adesso, afferma, è tutto cambiato: con la nascita della figlia Royalty, Chris ha messo un punto a tutto questo.

“Sono cambiato per mia figlia Royalty”

La redenzione e il cambiamento sono sotto gli occhi di tutti. Per essere ben chiaro, Chris ha messo una foto sua e di Royalty sulla cover dell’album uscito a dicembre, che si chiama, appunto, Royalty. «Questo album segna una svolta per me: il momento in cui divento adulto, in cui divento padre. – ha detto Chris, intervistato da Vanity Fair – Ho avuto una figlia, ho costruito un legame importante con lei, siamo inseparabili. Royalty nasce appunto da questa crescita, da questo imparare ad assumersi responsabilità, a provare a dare il buon esempio, a essere un bravo ragazzo. Per questo ho dato al disco il nome della mia bambina. Perché, da quando c’è lei, la mia vita è una favola».

Chris non le mentirà sul suo passato burrascoso

Sul suo passato di ragazzo difficile, Chris non vuole barare. Con sua figlia, a suo tempo, sarà chiaro e sincero: «Troppa gente per stare bene scappa dalle sue insicurezze, dai suoi demoni. Io sono più trasparente, non nego quella che è la realtà, semplicemente la approccio con un po’ di speranza. Quando mia figlia sarà grande e vorrà parlare del mio passato, glielo racconterò senza problemi».

chris_brown
Foto di Vanity Fair

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-03-2016

Chiara De Gennaro