Rosa Linn: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sulla cantante armena protagonista all’Eurovision.

L’Eurovision Song Contest è una grande vetrina per artisti di Paesi che troppo spesso rimangono ai margini della musica internazione, pur avendo talento, carisma, qualità. Tra questi potrebbe esserci anche Rosa Linn, una cantante armena che è riuscita già a ritagliarsi il suo spazio nell’ambiente della kermesse continentale, e che adesso punta a imporsi anche nell’edizione italiana dell’Eurofestival. Scopriamo insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Rosa Linn

Roza Kostandyan, questo il vero nome di Rosa Linn, è nata a Vanadzor nel 2000. Appassionata di musica fin da bambina, ha iniziato a suonare il pianoforte a 6 anni, mostrando fin da subito un incredibile talento, superiore alla sua età.

Cantante sul palco
Cantante sul palco

Nel 2013 fa il suo ingresso per la prima volta nel circuito dell’Eurovision Song Contest, partecipando alla competizione junior con il brano Gitem. Innizia quindi la sua carriera professionale all’interno del collettivo Nvak, fondato da Tamar Karpelian, voce del supergruppo Genealogy, formato da cantanti discendenti di vittime del geneocidio degli armeni, protagonisti all’Eurovision nel 2015.

Nel 2021 Rosa lancia quindi un nuovo singolo e finalmente debutta all’estero, grazie alla collaboraizone con la cantante americana Kiiara. Dopo questo grande successo, nel marzo 2022 è stata annunciata dalla tv armena come rappresentante del Paese all’Eurovision Song Contest di Torino con il brano Snap.

La vita privata di Rosa Linn

Non sappiamo se sia fidanzata, ma di certo ama viaggiare, e passare del tempo insieme ai suoi amici, spesso e volentieri… con uno strumento in mano.

Sai che…

– Oltre a suonare il pianoforte, suona anche il pianoforte, la batteria e altri strumenti. Una vera polistrumentista.

– Su Instagram ha un account da migliaia di follower.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-05-2022


Chi sono gli Zdob si Zdub, il gruppo punk moldavo protagonista all’Eurovision 2022

Chi è Maro, la cantante portoghese all’Eurovision 2022