Chi è Roby Facchinetti: vita privata e curiosità sul tastierista dei Pooh

Roby Facchinetti, il tastierista che ha cambiato la storia dei Pooh

Roby Facchinetti: la carrriera, la vita privata e le curiosità sul cantautore e tastierista dei Pooh.

Musicista raffinato e compositore eccellente, Roby Facchinetti è non solo il tastierista dei Pooh, ma forse la loro anima. Polistrumentista di grande cultura musicale, ha scritto molti dei pezzi più importanti della band, facendo in questo modo la storia della canzone italiana.

Andiamo a ripercorrere insieme la sua carriera attraverso alcuni episodi chiave e alcune curiosità.

Chi è Roby Facchinetti

Camillo Ferdinando Facchinetti è nato a Bergamo il 1° maggio 1944 sotto il segno del Toro. Cresce in una cascina di Astino, un quartiere periferico della città lombarda, e si appassiona fin da bambino grazie alla madre alla musica classica.

A 4 anni inizia a suonare l’armonica a bocca, a 8 anni passa alla fisarmonica e finalmente a 10 anni arriva al pianoforte. Già a 11 anni è in grado di comporre le prime canzoni.

Red Canzian e Roby Facchinetti
Red Canzian e Roby Facchinetti

Esordisce in un primo gruppo, i Monelli, nel 1958. Passa nel 1964 ai Pierfilippi e Les Copains, che nel 1966 hanno l’opportunità di suonare con i Pooh. Dopo l’uscita da quest’ultimo complesso del tastierista Bob Gillot, i ragazzi di Bologna propongono a Roby di unirsi a loro, trovando la sua disponibilità. Nasce così una delle formazioni più importanti della storia d’Italia.

In quei primi anni i Pooh sono ancora una band beat. L’ingresso di Facchinetti segna però una svolta nella carriera del gruppo. Il tastierista inizia infatti fin da subito a scrivere canzoni, e nel 1971 scrive diversi brani cantati da Riccardo Fogli e Dodi Battaglia.

Tra pezzi scritti da Roby in collaborazione con Valerio Negrini ci sono Tanta voglia di lei, Pensiero e Parsifal:

Oltre a scrivere, dagli anni Settanta Roby diventa anche voce principale del gruppo.

Non solo Pooh. Nel 1984 l’artista incide il suo primo album solista, Roby Facchinetti, inciso con l’orchestra sinfonica di Monaco. Il suo secondo lavoro arriva nel 1993 e s’intitola Fai col cuore.

Nel frattempo, con la band Roby vince il suo primo e unico Sanremo grazie al capolavoro Uomini soli, nel 1990. Anche in questo brano è la sua voce a emozionare il pubblico:

Torna a Sanremo insieme al figlio Francesco nel 2007, con il pezzo Vivere normale, arrivando all’ottavo posto. Nel 2014 dà alle stampe un terzo album, Ma che vita la mia, disco che debutta al primo posto nella classifica degli album più venduti in Italia.

Cosa fa oggi Roby Facchinetti? Continua a essere un cantautore attivissimo. Nel 2017 ha realizzato un disco insieme all’amico Riccardo Fogli dal titolo Insieme. Proprio con Fogli è tornato a Sanremo nel 2018 con il brano Il segreto del tempo, arrivando però solo 18esimo.

La vita privata di Roby Facchinetti: moglie e figli

Roby Facchinetti ha sposato nel 1970 Mirella Costa, madre di due delle sue figlie: Alessandra, nata il 2 giugno 1972, e Valentina, nata nel 1977. Roby e Mirella divorziano nel 1979 e per diversi anni l’artista convive con Rosaria Longoni, madre del figlio Francesco (nato il 2 maggio 1980).

Anche questo rapporto non dura a lungo. Nel 1986 Roby conosce Giovanna Lorenzi, che diventa la sua seconda moglie nel 1989. Nascono da questo rapporto Roberto e Giulia Facchinetti, rispettivamente nel 1987 e nel 1991.

I suoi numerosi figli lo hanno già reso nonno sei volte: la prima nel 2011, con la nascita di Mia (primogenita di Francesco), l’ultima nel 2017, con la nascita di Andrea Francesco (per ora unico figlio di Valentina).

6 curiosità sul cantautore

-Roby Facchinetti è alto 1 metro e 71.

-Tra i brani da lui scritti ci sono anche Piccola Katy, Pensiero, Chi fermerà la musica e Dimmi di sì.

-Il suo primo pezzo per i Pooh è anche il primo pezzo originale del gruppo: Brennero ’66.

-Ha scritto la colonna sonora per il docu-film su Leonardo da Vinci intitolato Leonardo chi? presentato al Festival del cinema di Roma del 2010.

-Nel 2016 è stato coach di The Voice insieme al figlio Francesco.

-Su Instagram Roby Facchinetti ha un account ufficiale da oltre 100mila follower.

Di seguito il video di Ma che vita la mia di Roby Facchinetti:

ultimo aggiornamento: 30-04-2019