Red Ronnie: la carriera, la vita privata e le curiosità sullo storico giornalista, conduttore e critico musicale.

Quando si parla di giornalismo musicale in Italia, si parla di Red Ronnie. Nessun critico musicale, nessun appassionato di musica, nessun cultore della materia ha saputo imporsi anche mediaticamente come ha fatto lui, diventando un punto di riferimento per lettori e artisti. Scopriamo insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Red Ronnie: la biografia

Gabriele Ansaloni, questo il vero nome di Red Ronnie, è nato a San Pietro in Casale, in provincia di Bologna, il 15 dicembre 1951 sotto il segno del Sagittario. Diplomato in ragioneria, fin da ragazzo nutre una grande passione per la musica, in particolare per il rock. La sua carriera inizia come dj a Radio Bologna Notizie, la prima radio libera bolognese, nel 1975. L’importanza delle radio libere in questo periodo è fondamentale. Mentre la Rai predilige sostanzialmente la musica italiana, sono proprio le radio indipendenti a diffondere la grande musica straniera, sia il rock degli anni precedenti che la contemporanea disco music. Ronnie è uno dei primi a diffondere in Italia musica punk, in particolare i Sex Pistols, nel 1976.

Red Ronnie
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/redronnieroxybar

Nel 1977 adotta il nome d’arte con cui ancora oggi è famoso: Red prende spunto dal colore dei suoi capelli, mentre Ronnie è in onora del pilota di Formula 1 Ronnie Peterson. L’anno dopo diventa editore e redattore della fanzine Red Ronnie’s Bazaar, una rivista costruita attorno al prodotto-disco. Collabora quindi con diverse altre testate, anche estere.

Sul finire degli anni Settanta ha quindi creato un’etichetta discografica, la Nice Label. Tra i dischi da lui prodotti spicca Pordenone/The Great Complotto, album registrato dal vivo con il meglio del movimento che ha dato origine al rock indipendente italiano. Ha poi lanciato artisti come i Rats.

Per imporsi definitivamente come uomo di punta del mondo del giornalismo musicale italiano deve però aspettare l’esordio televisivo negli anni Ottanta. Il suo primo programma è Red Ronnie the music and more con…, mentre il suo approdo su una rete nazionale è a Bandiera gialla, su Italia 1, nel 1983. Il suo programma più conosciuto è però Roxy Bar, format degli anni Novanta andato in onda su Videomusic.

Dagli anni Duemila organizza diversi festival e lancia giovani talenti come i Negramaro, dedicandosi anche ad altre attività, come quella di consulente del Comune di Milano in collaborazione con Letizia Moratti. Cosa fa oggi Red Ronnie? Dal 2011 ha dato vita a una web TV, Roxy Bar TV, in cui mette a disposizione 24 ore su 24 video che includono interviste, curiosità sui personaggi della musica e dell’arte e tanto altro, ad esempio l’amato format Barone Rosso.

La vita privata di Red Ronnie: moglie e figli

Red Ronnie è sposato, ma non conosciamo molti dettagli sulla sua moglie. Sappiamo però che è padre di due figlie, Jessica e Luna Ansaloni. Il noto conduttore vive ancora nella sua amata Bologna.

Sai che…

– Negli anni Settanta ha lavorato come cassiere in una banca.

– Nel 1976 incrocia per la prima volta le sue strade con un giovane Vasco Rossi, disck jockey di Punto Radio a Zocca.

– Ha avuto l’onore di intervistare Bob Marley in occasione del concerto storico di San Siro del 1980.

– Pur dichiarandosi anarchico, nel 1992 si è candidato alle elezioni politiche come indipendente per il Partito Socialista Italiano di Bettino Craxi, ma non riesce a conseguire i voti sufficienti per un seggio alla Camera dei Deputati.

– Cosa c’entra Red Ronnie con il Coronavirus? Nel pieno della pandemia ha dichiarato di ritenere la malattia un esperimento mediatico per distruggere il nostro paese.

– Red è vegetariano dal 1991 e vegano dal 1995.

– Ha acquistato nel 1990 a un’asta di Sotheby’s la chitarra Fender Stratocaster ‘bianco olimpico’ utilizzata da Jimi Hendrix durante la sua performance a Woodstock. Un acquisto per la somma di 334.620 dollari. Dopo qualche anno l’ha però rivenduta.

– Negli anni Duemila ha fatto parlare di sé per alcune controverse teorie antiscientifiche.

– Su Instagram Red Ronnie ha un account ufficiale molto seguito.

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/redronnieroxybar

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 14-12-2020


Chi è Hu, la cantante finalista di AmaSanremo

Chi sono i Desideri, i cantanti finalisti di AmaSanremo