Chi è Mondo Marcio: curiosità e carriera del rapper di Dentro alla scatola

Mondo Marcio, l’ex ragazzo prodigio del rap italiano

Tutto su Mondo Marcio, l’ex baby talento dell’hip hop italiano: dalle curiosità sulla carriera alla vita privata.

Mondo Marcio è tornato. Il rapper milanese, salito alla ribalta delle cronache italiane da giovanissimo con il brano Dentro alla scatola, ha pubblicato nel 2019 un nuovo album. Prodigio del rap in Italia, vincitore a soli 16 anni del premio Tecniche Perfette, il più importante concorso di freestyle del nostro Paese, è oggi un artista più vicino all’underground che al mainstream.

Andiamo a ripercorrere le fasi principali della sua carriera: ecco tutte le curiosità su Mondo Marcio.

Chi è Mondo Marcio

Nato il 1° dicembre 1986 a Milano sotto il segno del sagittario, Gian Marco Marcello ha iniziato a farsi notare fin da giovane nell’ambiente dell’hip hop milanese. Il primo a credere in lui è stato il rapper e produttore Bassi Maestro, che lo porta al successo nel Tecniche Perfette a 16 anni.

Mondo Marcio
Mondo Marcio

Dopo quel trionfo inizia la sua carriera ufficiale. A 17 anni, supportato dal suo mentore, viene realizzato il suo primo album, Mondo Marcio. Pochi mesi dopo, dà alla luce un mixtape cui partecipano alcuni giganti dell’hip hop underground: da Gué Pequeno a Fabri Fibra, oltre allo stesso Bassi Maestro. Nel 2005 arriva il primo contratto con una major.

Nel gennaio del 2006 esce il suo secondo disco, Solo un uomo. Il successo è notevole: il disco raggiunge in poco tempo la certificazione del disco di platino, grazie anche al suo singolo più importante, Dentro alla scatola. Nell’estate la casa discografica rilascia una nuova edizione del disco, al cui interno compare un rifacimento rapcore di Dentro alla scatola con la collaborazione della band pop punk Finley.

L’anno dopo arriva il terzo album, Generazione X. Il successo è minore rispetto al precedente, ma i fan continuano a sostenere il rapper, che in questo disco racconta i problemi con gli artisti della vecchia scuola, che lo accusano di essersi venduto alle major. Buono anche il riscontro della critica, che vede in Mondo Marcio una continua crescita e maturità.

Negli anni successivi il rapper milanese sforna diversi nuovi lavori: da Animali in gabbia del 2009 a La freschezza del Marcio, del 2016. In mezzo un album, Cose dell’altro mondo del 2012, ricco di collaborazioni di altissimo livello, come quelle con Caparezza, J-Ax, Strano ed Emis Killa.

Interessante anche il disco del 2014, Nella bocca della tigre, concept in cui vengono utilizzati campionamenti da brani di Mina, che per la prima volta concede l’autorizzazione per l’utilizzo delle sue canzoni. Nel 2018 Mondo Marcio è tornato con DDR (Dio Del Rap), singolo pubblicato il 19 novembre e che dovrebbe anticipare un nuovo disco.

Mondo Marcio: le frasi più belle

Ecco alcune delle frasi più belle contenute nelle canzoni di Mondo Marcio:

– “Se nessuno fa del buono, nessuno avrà il perdono”. (da Tieni duro)

– “Dicono che i giovani non hanno cuore, io ti dico che mio padre non mi ha mai dato amore. Provo una strada di nuovo, sbaglio direzione, ma dimmi sono io o tutta la mia generazione”.  (da Generazione X)

– “Dio deve rimboccarsi le maniche per salvarci tutti quanti, i barboni muoiono al freddo e le signore fanno brillare i loro diamanti. Le prostitute sono così affamate, puoi vederle sulla strada tutt’estate, ti chiedono un favore, ti danno il loro amore, ma anche con 1000 uomini sarebbero sempre sole”. (da La città)

– “Uh, sì, so come ci si sente quando ti senti solo anche in mezzo alla gente. Cerchi qualcosa di buono in un mare di niente, i soldi non fanno l’uomo, ma un diamante è per sempre, giusto?”.  (da Segui la stella)

La vita privata di Mondo Marcio

L’infanzia di Gian Marco non è stata semplice. Come raccontato nel brano Dentro alla scatola, il rapper ha sofferto molto per il divorzio dei genitori, tanto da doverne parlare con degli assistenti sociali quando ancora era un bambino.

Ad aiutarlo nella crescita l’incontro con i ‘marci’, un gruppo di persone problematiche che si aiutavano e sostenevano a vicenda. Sono stati loro a dargli la forza di lanciarsi nel mondo dell’hip hop.

Gli album di Mondo Marcio

Di seguito la discografia del rapper:

– Mondo Marcio

– Solo un uomo

– Generazione X

– Animale in gabbia

– Cose dell’altro mondo

– Nella bocca della tigre

– La freschezza del Marcio

Sai che…

– Mondo Marcio è molto alto:  1 metro e 96.

– Non solo rapper. Mondo Marcio è anche uno scrittore: nel 2006 ha pubblicato un’autobiografia, Cose dell’altro mondo; nel 2016 ha dato alle stampe addirittura un vero romanzo postapocalittico, La città fantasma.

– È figlio di Francesco Marcello, un noto avvocato lombardo.

-Su Instagram Mondo Marcio ha un account ufficiale da oltre 150mila follower.

Di seguito il video di DDR, singolo del 2018 di Mondo Marcio:

ultimo aggiornamento: 01-12-2019