Chi è Mario Lavezzi, uno degli autori e produttori più importanti d’Italia

Mario Lavezzi: la carriera, la vita privata e le curiosità su uno dei cantautori e produttori più importanti della musica italiana.

Mario Lavezzi ha lasciato un’impronta molto profonda nella storia della musica italiana. Partendo dai gruppi beat e prog, è stato capace di scrivere canzoni splendide cantate da lui o, molto più spesso, da altri.

Andiamo a ripercorrere insieme alcune fasi della sua lunghissima carriera ricca di episodi importanti.

Chi è Mario Lavezzi

Bruno Mario Lavezzi è nato a Milano l’8 maggio 1948 sotto il segno del Toro. Appassionato fin da subito di musica, suona la chitarra prima come autodidatta, poi presso la Scuola Civica di Milano.

Dopo essersi diplomato in ragioneria, decide di tentare una carriera nel mondo della musica. Con alcuni amici fonda nel 1963 i Trappers, di cui fa parte per una breve parentesi anche Teo Teocoli.

Mario Lavezzi
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/mario.lavezzi.71

Terminata dopo tre anni l’avventura dei Trappers, passa ai Camaleonti sostituendo Riky Maiocchi. Esce dal gruppo nel 1968 per il servizio militare. Quindi, a inizio anni Settanta entra nella Numero Uno dell’amico Mogol e di Lucio Battisti in qualità di autore, produttore e interprete.

Dopo aver fondato i Flora Fauna e Cemento, dà vita verso la metà degli anni Settanta al gruppo progressive Il Volo. Ma è da solista che inizia a ottenere una discreta notorietà. Pubblica il suo primo album nel 1976 con il titolo Iaia, dopo essere passato alla CGD. Per questa etichetta scrive diversi brani di successo anche per altri autori, come Lucio Dalla e Gianni Morandi.

Negli anni Ottanta e Novanta continua la sua carriera cantautorale, autorale e di produttore. Tra i suoi successi c’è anche Stella gemella, uno dei brani più amati di Eros Ramazzotti:

Negli anni Duemila lavora in collaborazione con alcuni giovani di Amici di Maria De Filippi. Tra i talenti da lui lanciati c’è anche Alessandra Amoroso, artista che ha la fortuna di vedersi produrre il proprio primo singolo, Immobile, proprio da Lavezzi.

Cosa fa oggi Mario Lavezzi? Continua a essere un compositore e produttore tra i più rispettati in Italia.

5 curiosità sul cantautore

-Le vite di Mario Lavezzi e Loredana Bertè sono indissolubilmente legate. I due si sono conosciuti nel 1975 e hanno iniziato subito una relazione e un lungo sodalizio anche professionale. Non a caso, Mario è stato produttore e e autore di alcune sue canzoni, oltre ad averle suggerito brani come E la luna bussò e In alto mare.

-Tra le altre artiste importanti che hanno lavorato con Lavezzi ricordiamo Fiorella Mannoia e Ornella Vanoni.

-Nella formazione dei Trappers da lui capitanata faceva parte anche Bruno Longhi, oggi un apprezzato giornalista sportivo.

-Tra gli artisti di qualche generazione successiva alla sua che apprezza di più ci sono Jovanotti, Tiziano Ferro, Biagio Antonacci e Marco Mengoni.

-Queste alcune delle sue canzoni più amate: Dolcissima, Le tue ali, Biancaneve (cantata a Sanremo insieme ad Alexia).

-Su Instagram Mario Lavezzi ha un account da oltre 2mila follower.

Di seguito Dolcissima di Mario Lavezzi:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/mario.lavezzi.71

ultimo aggiornamento: 07-05-2019