Marilyn Manson: la biografia, la carriera, la vita privata e tutte le curiosità su uno degli artisti più controversi del mondo della musica.

Personaggio tra i più controversi e dibattuti nella scena musicale internazionale a cavallo tra gli anni Novanta e gli anni Duemila, Marilyn Manson, leader dell’omonima band, ha contribuito con la sua immagine, ma anche con la sua voce, a scrivere pagine importanti della musica metal, in particolare di quel genere alternativo, denominato industrial, che ha dato il meglio di sé proprio negli anni d’oro di gruppi come il suo o come i Nine Inch Nails. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Marilyn Manson

Brian Hugh Warner è nato a Canton, in Ohio, il 5 gennaio 1969 sotto il segno del Capricorno. Musicista e attore molto apprezzato negli Usa, Manson fonda nel 1989 il gruppo Marilyn Manson & the Spooky Kids, accorciato tre anni dopo semplicemente in Marilyn Manson.

Marilyn Manson
Marilyn Manson

Nell’estate del 1993, la band viene notata da Trent Reznor, leader dei Nine Inch Nails, che decide di produrre il loro disco di debutto, Portrait of an American Family. In poco tempo, i Manson diventano un gruppo cult, dapprima a livello locale, poi anche a livello nazionale, grazie anche alla cover di Sweet Dreams degli Eurythmics.

Con il successivo album, Antichrist Superstar, la popolarità del gruppo cresce a dismisura. Nel corso della sua carriera, influenzata dalla sua particolare biografia, la formazione guidata da Warner ha guadagnato nei soli Stati Uniti tre dischi di platino, tre dischi d’oro e due primi posti in classifica. Con dieci album all’attivo, il quartetto è ancora oggi uno dei nomi di punta della scena metal internazionale.

Cosa fa oggi Marilyn Manson? Prosegue imperterrito nella sua carriera musicale e non solo. Il suo ultimo album fino a questo momento è We Are Chaos, pubblicato nel 2020.

Di seguito il video di Sweet Dreams nella versione dei Marilyn Manson:

La vita privata di Marilyn Manson: moglie e figli

Dal 1999 al 2001 Manson è stato fidanzato con l’attrice Rose McGowan. La sua fiamma più famosa è però stata Dita Von Teese, star del burlesque, nonché modella e designer. I due hanno iniziato una storia nel 2001, e nel 2004 si sono sposati in una cerimonia privata. La loro storia è andata avanti fino al 2006, quando Dita ha chiesto e ottenuto il divorzio.

Per diversi anni l’artista ha quindi avuto una relazione saltuaria con Evan Rachel Wood. Nel 2020, a sorpresa, Nicolas Cage ha rivelato in un’intervista che Manson si sarebbe sposato durante la pandemia da Coronavirus con Lindsay Usich, donna con cui ha iniziato una relazione da diversi anni. Non a caso, sui social Lindsay ha cambiato nome in Lindsay Elizabeth Warner.

Sai che…

– Marilyn è il padrino di Lily-Rose Depp, figlia di Johnny Depp.

– È alto 1 metro e 85.

– Il suo nome d’arte deriva dall’accostamento dell’attrice Marilyn Monroe e del serial killer Charles Manson, due icone degli anni Sessanta negli Stati Uniti.

– Da giovane ha suonato il basso in un finto gruppo metal cristiano, i Satan on Fire.

– L’infanzia e l’adolescenza di Manson furono segnate dalla scoperta delle perversioni sessuali (tra cui la zoofilia) del nonno e dall’educazione in una scuola cristiana che insinuava nei bambini la paura della venuta dell’apocalisse e dell’anticristo.

– Marilyn Manson ha dovuto affrontare molte cause, anche da ex musicisti della band. Tra queste una intentata da Stephen Bier, che accusava il frontman di non averlo pagato per il lavoro svolto e di aver utilizzato i soldi della band per comprarsi oggetti inquietanti come lo scheletro di un bambino, maschere fatte con pelle umana e una collezione di cimeli nazisti.

– Non solo musicista e attore. Manson è anche un pittore. La sua prima esposizione, The Golden Age of Grotesque, si è tenuta a Los Angeles nel 2002. Nonostante lo scarso successo per quanto riguarda la critica, l’artista a continuato a dipingere e a esibire le proprie opere saltuariamente nel corso degli ultimi quindici anni.

Accuse pesanti sono cadute su Marilyn Manson nel 2021. L’ex fidanzata Evan Rachel Wood ha confessato su Instagram di aver ricevuto diversi abusi da lui quando erano insieme, e di altri abusi hanno parlato anche altre donne. Il clamore è stato tale da far decidere alla sua etichetta discografica d’interrompere il rapporto professionoale.

– Al di là delle controversie e dell’immagine pubblica, Manson è molto attivo sul fronte della beneficenza. Tra le sue iniziative, la partecipazione al Progetto Nightlight, fondazione di Los Angeles che dà sostegno attraverso l’arte e l’abbigliamento ad adolescenti che hanno subito abusi sessuali e fisici.

– Marilyn Manson senza trucco si mostra molto di rado, ma alcune sue foto da anni circolano sul web.

– Il soprannome di Reverendo gli è stato dato dopo aver ricevuto da Anton LaVey, fondatore della Chiesa di Satana, la nomina a reverendo dell’organizzazione. In un’intervista, Manson ha però rivelato di non essere mai stato un adoratore di Satana: “Il diavolo non esiste. Il satanismo è l’adorazione di noi stessi, responsabili del nostro bene e del nostro male“.

– Nel 2012 ha ricevuto una lettera, dal contenuto ermetico, da parte di Charles Manson. Non si sa se la rockstar abbia mai voluto rispondere al noto pluriomicida.

– Su Instagram Marilyn Manson è presente con un account ufficiale da milioni di di follower.

TAG:
Marilyn Manson Rock

ultimo aggiornamento: 05-01-2021


Chi era Alexi Laiho, il Wildman dei Children of Bodom

Chi è Mace, un producer multiplatino