Luca Madonia: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul cantautore ex Denovo, grande amico di Franco Battiato.

Tra gli artisti che hanno saputo raccogliere, in questi anni, l’eredità musicale, e in parte anche spirituale, di Franco Battiato c’è sicuramente Luca Madonia. Un artista siciliano, come il Maestro, e grande creatore di armonie, proprio come l’inimitabile Franco. Non a caso, nel corso della sua carriera più volte ha avuto modo di collaborare proprio con il leggendario artista di Milo, da cui ha tratto la maggiore ispirazione. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Luca Madonia

Luca Madonia è nato a Catania il 4 giugno 1957 sotto il segno dei Gemelli. Appassionato di musica fin da ragazzo, dopo aver suonato da giovane in gruppi che guardavano con ammirazione alla new wave inglese, nel 1982 si unisce al fratello Gabriele, a Toni Carbone e all’amico Mario Venuti e forma una nuova band: i Denovo.

Mario Venuti
Mario Venuti

La novità di questa originale formazione musicale sta nella proposta di una musica non cantautorale, ma post cantautorale, con melodie mediterranee evidenti ma anche importanti riferimenti al pop rock anglosassone di quel periodo.

Per poco meno di dieci anni i quattro artisti rimangono insieme producendo anche ben quattro album e un ep, per poi decidere nel 1990 di prendere strade diverse e inseguire la fortuna da solisti. Luca debutta con l’album Passioni e manie nel 1991, ottenendo inizialmente un buon apprezzamento dalla critica. Le radio però faticano ad accorgersi di lui, e nel giro di pochi anni la sua musica viene, purtroppo, dimenticata.

A ridargli smalto è il progetto Battiato non Battiato, in cui con altri artisti importanti reinterpreta le canzoni del Maestro in un tour molto apprezzato dal pubblico. La sua carriera si riaccende così e lo porta a rimettersi in gioco con nuova musica e nuovi album. Negli anni Duemila incrocia la propria strada più volte con amici come Carmen Consoli e lo stesso Franco Battiato, con cui nel 2011 partecipa al Festival di Sanremo con quello che è forse il suo brano più famoso: L’alieno. Il risultato è un buon quinto posto in classifica.

Cosa fa oggi Luca Madonia? Continua a essere un o dei rappresentanti più importanti di una certa scena pop alternativa siciliana, e ha avuto modo di collaborare con artisti importanti e molto conosciuti come Colapesce e Morgan.

Luca Madonia: la discografia in studio

1991 – Passioni e manie
1993 – Bambolina
1994 – Moto perpetuo
2002 – La consuetudine
2006 – Vulnerabile
2008 – Parole contro parole
2011 – L’alieno
2015 – La monotonia dei giorni
2017 – Il tempo è dalla mia parte
2019 – La piramide

La vita privata di Luca Madonia: moglie e figli

Piuttosto riservato riguardo alla sua vita sentimentale, Luca è sposato con una donna di nome Daniela e ha due figli: Mattia e Brando.

Sai che…

– Non sappiamo dove abiti né a quanto ammonti il suo patrimonio.

– Ha scritto il brano Baby blue per Patty Pravo e Tu sei diversa per Gianni Morandi.

– Su Instagram Luca Madonia ha un account da diverse migliaia di follower.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 18-05-2022


In memoria di Chris Cornell, la voce più amata del grunge

Chi è Rick Rubin, il producer da 10 Grammy che collabora con Jovanotti