Junior Cally: la carriera, la vita privata e le curiosità sul trapper che indossava una maschera antigas nei primi anni di carriera.

Prima con la maschera antigas, poi con i pixel sul volto, Junior Cally è stato per diversi mesi uno dei rapper e trapper più chiacchierati della scena italiana. Su di lui è aleggiato per anni un mistero che ha fatto spesso passare in secondo piano anche il suo talento nell’arte delle rime. Ma chi è veramente questo ignoto rapper? Scopriamolo insieme. Ecco alcune curiosità sulla carriera e la vita privata di Junior Cally.

Chi è Junior Cally: la biografia

Nato a Roma il 10 ottobre 1991 sotto il segno della Bilancia, Antonio Signore, alias Junior Cally, era un personaggio molto misterioso, fino a poco tempo fa. Solo con il secondo album Ricercato ha infatti mostrato la sua vera identità, facendo vedere a tutti il suo volto..

Microfono Hip Hop e Rap
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/hip-hop-rap-microfono-musica-264396/

Sappiamo che è cresciuto nella propria città natale e che ha sempre avuto una passione per la musica, fin da quando era bambino. Il suo primo approccio con l’industria discografica è arrivato con la partecipazione a un concorso della Honiro Label, la stessa etichetta di artisti quali Ultimo, Briga e Gemitaiz.

Non avendo avuto molta fortuna, si è preso del tempo per riflettere sulla sua immagine, per poi tornare sulla piazza con l’attuale nome d’arte e… una maschera antigas! Solo negli ultimi tempi si è svestito del particolare indumento, rifiutando però di mostrare il proprio volto. Nei video e nelle foto del 2019 è infatti apparso con la faccia pixelata.

La vera rivoluzione è arrivata però con l’album Ricercato, anticipato dal video di Tutti con me, in cui l’artista si è mostrato davvero smascherato:

Un cambiamento fondamentale per il rapper, che è stato annunciato il 31 dicembre 2019 tra i protagonisti del 70esimo Festival di Sanremo. E obiettivamente presentarsi con una maschera antigas sarebbe stato fin troppo audace per il tipico pubblico sanremese…

Durante il periodo sanremese Cally è stato protagonista suo malgrado di una grande polemica per via di alcuni suoi testi non proprio eleganti nei confronti delle donne. Alla fine la sua apparizione con No grazie è stata però meno discutibile di quanto si potesse pensare alla vigilia, e dopo il Festival Cally è uscito dal radar del mainstream. Cosa è successo a Junior Cally? Solo nel 2021 è tornato a far parlare di sé per essere entrato volontariamente in rehab per dipendenza da alcol e sesso. Una dipendenza che gli ha fatto slittare anche l’uscita di un nuovo album

La vita privata di Junior Cally

Non sappiamo granché sulla vita sentimentale del rapper. Fino a pochi mesi fa l’artista appariva super innamorato di una ragazza dall’identità segreta (ovviamente), e che si mostrava nelle sue foto con una maschera come la sua.

Solo nei giorni di Sanremo abbiamo scoperto che si tratta di Valentina Dallari, ex tronista di Uomini e Donne che oggi lavora come dj in alcuni locali. Tuttavia la loro storia è finita all’improvviso durante i giorni del lockdown per il Coronavirus.

Sai che…

– Prima ancora che con il nome di Junior Cally, Antonio Signore era conosciuto come Socio.

– Il suo nome d’arte deriva dalla sua passione per Junior Kelly, grande artista della scena reggae giamaicana.

– Dopo Sanremo Cally ha provato anche un’avventura da calciatore, essendo un grande appassionato.

– Ha fatto parlare di sé per aver utilizzato un linguaggio non consono durante il Capodanno 2019 a Bari, in diretta su Canale 5. Un episodio che ha causato l’imbarazzo della madrina dell’evento, Federica Panicucci.

Fedez e Junior Cally in passato si sono scambiati dei dissing.

– Su Instagram Junior Cally ha un account ufficiale da centinaia di migliaia di follower.

Di seguito Magicabula, una delle canzoni di Junior Cally più amate dai fan:

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/hip-hop-rap-microfono-musica-264396/

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 10-10-2021


Chi è Martin Kemp, lo storico bassista degli Spandau Ballet

Chi è Motta, uno dei migliori cantautori della nuova scuola italiana