Jeffrey Jey: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul cantante famoso per il suo percorso negli Eiffel 65.

Famoso in tutto il mondo per hit come Blue, gli Eiffel 65 sono una delle realtà musicali italiane che maggiormente sono riuscite a imporsi in ogni angolo del globo. E una parte del merito è anche sua, di Jeffrey Jey, un cantante, un compositore e un rapper di indubbio talento, capace di conquistare la musica dance come frontman anche del progetto Bliss Team. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Jeffrey Jey: biografia e carriera

Gianfranco Randone, questo il vero nome di Jeffrey Jey, è nato a Lentini, in provincia di Siracusa, il 5 gennaio 1970 sotto il segno del Capricorno. Con la sua famiglia, a soli due anni si trasferisce a New York, e vive per dodici anni negli Stati Uniti. Un’esperienza di vita molto formativa per lui, negli anni dell’infanzia e della prima adolescenza.

Microfono
Microfono

Cresciuto in un appassionato di musicisti, da bambino in verità sogna di diventare un chirurgo. Solo a 13 anni, cantando un brano di George Michael davanti a un’amica, riesce a scoprire il suo talento e si appassiona al canto. Si avvicina in questo periodo alla musica elettronica, studia pianoforte e inizia a introdursi in un certo giro, quello delle discoteche siciliane.

A 23 anni si trasferisce a Torino, e lì inizia la sua carriera come cantante per la Bliss Corporation. Il primo successo di questo progetto è una cover di People Have the Power di Patti Smith. Canta quindi alcune canzoni per il gruppo Da Blitz, ma la grande svolta della sua vita arriva nel 1998, quando forma con Maurizio Lobina e Gabry Ponte un nuovo gruppo: gli Eiffel 65. Il loro esordio è con il singolo Blue (Da ba dee), un brano che conquista subito il mondo e riceve anche una nomination ai Grammy:

Dopo questo primo grande successo, gli Eiffel si confermano con album e canzoni che hanno un grande riscontro a livello internazionale. Nel 2003 cambiano però leggermente stile e si presentano in gara a Sanremo con un brano in lingua italiana, Quelli che non hanno età. Finiscono quindicesimi, ma riescono a conquistare le radio:

Nel 2005 gli Eiffel annunciano il loro scioglimento, e dopo qualche tempo Jeffrey fonda un nuovo gruppo, i Bloom 06, insieme a Lobina. Il successo di questo progetto rimane piuttosto circoscritto agli appassionati di musica elettronica, e così dopo qualche anno, nel 2016, Randone ritorna negli Eiffel 65 (senza Gabry Ponte).

Cosa fa oggi Jeffrey Jey? Continua a essere uno dei cantanti più importanti della musica dance in Europa e non solo. Il suo ultimo singolo risale al 2021.

La vita privata di Jeffrey Jey: moglie e figli

Jeffrey è stato a lungo fidanzato con la cantante Neja. Non sappiamo se adesso sia sposato, abbia una moglie o una partner, ma ha sicuramente una figlia, presentata sui social qualche anno fa.

Sai che…

– Fin da piccolo è appassionato di arti marziali, grazie ai film del suo idolo Bruce Lee. Si è cimentato nel corso della sua vita con discipline come il Jeet Kune Do, l’MMA e la Thai Boxe.

– Il suo nome d’arte nasce durante il suo periodo negli Stati Uniti, grazie a un amico che, non riuscendo a pronunciare il suo nome, lo storpia chiamandolo Jeffrey.

– Con gli Eiffel 65 ha conquistato non solo tre dischi di platino negli Stati Uniti, ma anche un disco di diamante nella Francia.

– Ha una grande passione per le moto.

– Su Instagram Jeffrey Jey ha un account da decine di migliaia di follower.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 14-07-2022


Chi è Dan Reynolds, il leader degli Imagine Dragons

Chi è Lorenzo Campani, pupillo di Cocciante ed ex Quasimodo in Notre Dame de Paris