Chi è Gabry Ponte: vita privata e curiosità sul deejay degli Eiffel 65

Dagli Eiffel 65 a Battiti Live: tutto su Gabry Ponte

Gabry Ponte: la carriera, la vita privata e le curiosità sul deejay diventato famoso insieme agli Eiffel 65.

Di artisti della musica dance capaci di diventare icone mainstream in Italia non ce ne sono tanti. Uno di questi è però sicuramente Gabry Ponte, producer e dj capace di fare la storia dell’Europop e dell’Eurodance con gli Eiffel 65, prima di diventare un personaggio straordinario in solitaria.

Andiamo a scoprire insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Gabry Ponte

Gabriele Ponte è nato a Torino il 20 aprile 1973 sotto il segno dell’Ariete. La sua carriera inizia nella BlissCo. in qualità di deejay nel 1993. Tra un remix e una residence come dj in un parco acquatico, inizia a collaborare sul finire degli anni Novanta con Maurizio Lobina e Jeffrey Jey: nascono gli Eiffel 65.

Gabry Ponte
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/gabryponte

Il 1999 è l’anno del loro più grande successo, il tormentone Blue (Da ba dee), che conquista il primo posto in classifica in oltre 24 paesi. Grazie a questo incredibile exploit, gli Eiffel ottengono anche una nomination ai Grammy come Miglior artisti dance dell’anno.

Da solista ottiene un grandissimo successo nel 2002 con il remix di un classico portato alla ribalta da Fabrizio De André, Geordie, versione italiana di una ballata inglese del XVI secolo.

Dopo qualche mese lancia il suo primo album eponimo album da solista. Nel frattempo continua la carriera anche negli Eiffel 65, partecipando a Sanremo nel 2003 con il brano Quelli che non hanno età.

Nel 2004 pubblica il suo secondo album solista, Dottor Jekyll & Mister DJ. Un disco che viene trascinato da un singolo di grandissimo successo, Figli di Pitagora, che lo vede collaborare per la prima volta con il rocker Little Tony, simbolo della musica italiana degli anni Sessanta.

Tra radio, serate e remix, nel corso degli anni Duemila Gabry diventa uno dei nomi di punta della musica dance italiana ed europea più in generale.

Cosa fa oggi Gabry Ponte? Continua a essere un uomo simbolo della musica elettronica e da discoteca in Italia e nel 2019 ha lanciato il singolo Il calabrone in collaborazione con Edoardo Bennato e Thomas Bocchimpani.

La vita privata di Gabry Ponte: moglie e figli

Da anni i fan e le fan di Gabry si chiedono chi sia la moglie e se abbia figli, ma Ponte è sempre stato riservato sulla sua vita sentimentale.

Di fatto, non sappiamo se sia sposato o meno. L’unica cosa che sappiamo è che passano gli anni ma il buon Ponte continua a essere in grandissima forma.

Sai che…

-Ha fondato la casa discografica Dance and Love.

-Ha lavorato al remix di Dragostea din tei di Haiducii, facendolo diventare un tormentone in Italia.

-Nel 2013 è stato giudice del serale di Amici di Maria De Filippi.

-Con la sua Discoteca italiana è stato ospite fisso di Battiti Live 2019.

-Su Instagram Gabry Ponte ha un account ufficiale da oltre 250mila follower.

Di seguito Che ne sanno i 2000, una delle canzoni di Gabry Ponte più famose degli ultimi anni:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/gabryponte

ultimo aggiornamento: 24-07-2019