Chi è Jason Newsted: le curiosità sul bassista dei Metallica

Jason Newsted, il bassista del Black Album dei Metallica

Chi è Jason Newsted: la carriera, la vita privata e le curiosità sul bassista che ereditò il posto di Cliff Burton nei Metallica.

Jason Newsted è stato il terzo bassista dei Metallica, dopo Ron McGovney e il compianto Cliff Burton. Nella band per 15 anni, è stato finora quello con cui i Four Horsemen hanno pubblicato il maggior numero di album. Pur non essendo rimasto nel cuore dei fan come Cliff, dunque, il suo contributo alla storia dei Metallica è decisivo.

Scopriamo insieme qualcosa di più su questo artista, fedele sostenitore del thrash metal più puro pur essendo passato alla storia come il bassista della ‘svolta leggera’ della band californiana.

Chi è Jason Newsted

Jason Curtis Newsted è nato a Battle Creek, in Michigan, il 4 marzo 1963 sotto il segno dei Pesci.

Inizia la sua carriera nel 1983 con i Flotsam and Jetsam, gruppo thrash metal di Phoenix con cui pubblica nel 1986 un album di discreta importanza: Doomsday for the Deceiver.

Jason Newsted
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Jason-Newsted-Fans-348656551911313

Quando i Metallica si mettono alla ricerca di un bassista, in seguito alla sfortunata morte di Cliff Burton, l’artista decide di proporsi. Superando la concorrenza di una quarantina di colleghi, riesce a entrare nella band più famosa della storia del metal.

Debutta con i Four Horsemen con l’EP The $5.98 E.P.: Garage Days Re-Revisited del 1987, ma il primo contributo importante è quello per lo storico disco …And Justice for All, per il quale firma anche parte delle musiche del brano Blackened:

Il disco è però seguito da una lunga scia polemica. I fan ravvisano infatti una presenza poco udibile del basso, le cui linee sono ritenute da molti critici troppo simili a quelle della chitarra ritmica.

Nonostante ciò, le vendite vanno bene e il disco entra nella top ten della Billboard 200 (al sesto posto). Forti di questo successo, i Metallica danno una svolta commerciale al loro sound e nel 1991 pubblicano l’eponimo disco ricordato da tutti come Black Album, il loro miglior successo commerciale.

Anche all’interno di questa miliare Jason mette la firma in un brano dal taglio più thrash, My Friend of Misery:

L’avventura con i Metallica, tra critiche sempre più feroci per il ‘tradimento’ alle loro origini thrash metal, continua con gli album forse più detestati della formazione, Load (1996) e ReLoad (1997), oltre al disco di cover Garage Inc. (1998).

Nel gennaio 2001 il bassista propone alla band di prendersi una pausa, per poter lavorare su un suo progetto parallelo, gli Echobrain. James Hetfield e Lars Ulrich rifiutano, e così Jason decide di abbandonare la celebre formazione californiana.

Al di là di qualche scaramuccia, i rapporti tra Jason e gli altri Metallica sono rimasti comunque positivi, e il 4 aprile 2009 il bassista è tornato a suonare con gli ex colleghi durante la cerimonia per l’inserimento della band nella Rock and Roll Hall of Fame.

Jason Newsted, i Voivod e Ozzy Osbourne

Uscito dai Metallica, Newsted non rimane comunque con le mani in mano. Nel 2002 entra a far parte dei canadesi Voivod, una delle formazioni thrash metal più amate del Paese.

Nello stesso anno, mentre il bassista Robert Trujillo passa ai Metallica, Jason prende il suo posto al fianco di Ozzy Osbourne. La collaborazione tra i due dura però pochi mesi, nonostante l’iniziale entusiasmo.

Tornato nei Voivod in pianta stabile, dà alle stampe col gruppo altri due album, prima di venir rimpiazzato dal bassista originale del gruppo, Jean-Yves Thériault.

La sua ultima pubblicazione è l’album Heavy Metal Music dei Newsted, gruppo fondato dal bassista nel 2012 e sciolto nel 2014. Cosa fa oggi Jason? Continua a suonare in privato, in attesa di tornare nel business musicale, dopo aver scelto di prendersi una pausa per alcune delusioni ricevute negli ultimi anni di carriera.

La vita privata di Jason Newsted

Sulla vita privata di Jason Newsted non si conosce molto. Sappiamo che non si è mai sposato e non ha mai avuto figli, avendo dichiarato che non gli interessavano come cose (nei primi anni Duemila) e che era interessato solo alla musica.

Avrà cambiato idea con il passare degli anni?

Sai che…

-Jason Newsted è alto 1 metro e 75.

-Ha suonato anche nel brano I Disappear dei Metallica, pubblicato come singolo e inserito nella sountrack del film Mission: Impossibile II.

-Oltre a suonare il basso, nel suo periodo nei Metallica ha eseguito i cori e cantato parti di brani come Creeping Death e Whiplash.

-In un’intervista a MTV, Ozzy dichiarò che Jason gli ricordava un giovane Geezer Butler (bassista dei Black Sabbath).

-Su Instagram Jason Newsted non ha alcun account ufficiale, avendo deciso di abbandonare i propri profili social nel 2013.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Jason-Newsted-Fans-348656551911313

ultimo aggiornamento: 04-03-2020