Chi è Janelle Monae: vita privata e curiosità sulla cantante di Pynk

Alla scoperta di Janelle Monae, un’artista dai molteplici talenti

Janelle Monae: la carriera, la vita privata e le curiosità sulla cantante e attrice famosa per il suo ruolo in Moonlight.

Janelle Monae è una straordinaria cantante. Ma è anche una splendida attrice. E, sì, ha anche lavorato come modella. Insomma, è un’artista a 360°, una di quelle personalità capaci di riuscire bene in tutto ciò che fanno.

Una sorta di versione femminile di Childish Gambino. Non a caso, dividerà con quest’ultimo il palco al Coachella 2019. Scopriamo insieme qualcosa in più su di lei.

Chi è Janelle Monae: la biografia

Janelle Monáe Robinson è nata a Kansas City il 1° dicembre 1985 sotto il segno del Sagittario. Dopo essersi trasferita da giovane a New York, accarezza l’idea di gettarsi nel mondo del teatro di Broadway, per poi scegliere però di diventare una cantante.

Janelle Monae
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/janellemonae

Inizia quindi la sua carriera ad Atlanta, dove fonda la Wondaland Arts Society con altri giovani artisti. Partorisce quindi un EP dal nome Metropolis. Un concept in quattro parti che avrebbero dovuto essere distribuite tramite il suo sito internet. Ma il successo della prima attira l’etichetta di Sean Combs, che decide di metterla sotto contratto.

Esce così la prima delle quattro suite dell’EP, che vale alla Monáe la prima nomination ai Grammy nel 2009, grazie al singolo Many Moons:

Il suo primo vero album esce solo nel maggio del 2010, con il titolo The ArchAndroid. Al suo interno sono assorbite la seconda e la terza parte del progetto Metropolis.

Il suo primo numero uno nella classifica Billboard è in realtà una collaborazione con il gruppo Fun, nel brano We Are Young. Il suo secondo album esce nel 2013: s’intitola The Electric Lady, e contiene un brano in collaborazione con Prince, Givin’ em What They Love.

Nel 2015 fonda la Wondaland Arts diventa una vera casa discografica, in partnership con la Epic. Ma nel 2016 mette da parte la carriera musicale per dedicarsi a quella di attrice. Debutta sul grande schermo con due film, Moonlight e Il diritto di contare. Se nel secondo canta anche due brani, nel primo recita e basta. Tuttavia il suo contributo è fondamentale per il successo del film, che riceve addirittura otto nomination agli Oscar, vincendone ben 3.

La carriera musicale riprende di Janelle è comunque ripresa negli ultimi anni. A inizio 2018 ha lanciato due singoli importanti, Make Me Feel e Django Jane, seguiti da Pynk ad aprile. Il suo terzo album esce sempre ad aprile 2018 con il titolo di Dirty Computer.

La vita privata di Janelle Monae: Tessa Thompson

Janelle Monae è bisessuale. O meglio, pansessuale. Lo ha dichiarato la stessa cantautrice in un’intervista del 2018 a Rolling Stone. Le piacciono dunque sia le donne che gli uomini.

Dal 2015 la cantante ha una relazione amorosa con una collega attrice, Tessa Thompson, famosa per film come Selma e Thor: Ragnarok.

5 curiosità sulla cantante

-Janelle Monae è alta 1 metro e 52.

-Ha dichiarato di preferire la carriera da cantante perché, secondo lei, la musica ha il potere di cambiare il mondo.

-Il suo alter ego nel progetto Metropolis si chiama Cindi Mayweather.

-Ovviamente il suo progetto trae ispirazione da opere di Hithcock, Philip K. Dick e dal film Metropolis di Fritz Lang, forse il primo vero film di fantascienza.

-Su Instagram Janelle Monae ha un account ufficiale da oltre 3 milioni di follower.

Di seguito il brano Tightrope di Janelle Monae:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/janellemonae

ultimo aggiornamento: 18-07-2019