Chi è Ivan Cattaneo, eclettico artista bergamasco

Andiamo alla scoperta di Ivan Cattaneo, musicista autore di grandi successi come Polisex.

Ha fatto discutere negli ultimi anni per le sue apparizioni televisive, ma Ivan Cattaneo è ben altro che un semplice personaggio trash. Artista eclettico e polivalente, nato a Bergamo il 18 marzo 1953 sotto il segno dei pesci, è cresciuto ascoltando la grande musica rock anni Settanta ed è diventato negli anni Ottanta un vero punto di riferimento per la new wave e il disco-punk italiano. Scopriamo tutto sulla sua carriera e la sua vita privata!

Chi è Ivan Cattaneo

Cattaneo, 65 anni, nasce in una famiglia bergamasca di umili origini. Ancora giovanissimo, a soli 13 anni, confessa alla madre di essere gay. La notizia non piace ai genitori, che decidono di mandarlo da uno psicologo e successivamente lo fanno ricoverare in una clinica psichiatrica. Segnato da questa dura esperienza, Ivan finge di essere ‘guarito’ e inizia ad appassionarsi al mondo della musica rock.

Il suo primo album è datato 1975 e si intitola UOAEI, seguito due anni dopo da Primo, secondo e frutta (Ivan compreso), uno dei primi dischi importanti di rock demenziale in Italia. La sua carriera inizia a prendere quota, tra collaborazioni e nuovi lavori.

Il suo primo grande successo commerciale è però il singolo Polisex, che diviene l’inno di una generazione di alternativi, apprezzato monco anche dalla critica. Nel 1981 lancia l’album di cover di grandi successi italiani e internazionali, 2060 Italian Graffiati, all’interno della quale sono contenuti brani come Nessuno mi può giudicare e Una zebra a pois.

Nel 1982, in collaborazione con la cantante Caterina Caselli e lo speaker Red Ronnie realizza a Rimini la discoteca Bandiera Gialla, e incide un nuovo album di cover con lo stesso nome.

Dopo essersi dedicato per alcuni anni alla pittura, torna a pubblicare un album di inediti nel 1992. Da lì inizia la sua nuova vita di cantautore, pittore e personaggio cinematografico. Nei primi anni Duemila è attivo in radio e come regista, tra le altre cose, di due video per l’amica Giuni Russo. Nel 2004 inizia la sua carriera all’interno dei reality show partecipando prima a Music Farm, poi a L’isola dei famosi e infine, nel 2018, al Grande Fratello Vip. Nello stesso anno arriva il suo nuovo singolo, Iceberg, che anticipa il suo album Eiaculazione da Tiffany.

Ivan Cattaneo
Ivan Cattaneo

Ivan Cattaneo: vita privata

Sulla vita privata di Ivan Cattaneo conosciamo poco. Il bergamasco non si è mai sposato e non ha alcun figlio. Data anche la sua triste storia adolescenziale è però diventato fin da giovane un’icona per il mondo omosessuale, contro la sua volontà. Ivan ha infatti dichiarato ai microfoni di gay.it alcuni anni fa di essere contento di aver dato la forza a molte persone di poter uscire allo scoperto, ma di non aver mai voluto diventare un modello.

Nel corso di una puntata del Grande Fratello Vip, Ivan Cattaneo ha baciato l’ex tronista Francesco Monte. Che sia la nascita di un nuovo rapporto fuori dalle mura della casa?

Alternativo fino al midollo, nel 1987 Ivan è diventato vegetariano, quando questa corrente alimentare non era così diffusa. Cattaneo ha un profilo Instagram, utilizzato quasi esclusivamente per raccontare le novità sulla sua carriera.

Nel video il brano Una zebra a pois di Ivan Cattaneo:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-11-2018