Chi è Enzo Dong, il rapper lanciato da Gomorra: vita privata e curiosità

Chi è Enzo Dong, il rapper lanciato da Gomorra

Enzo Dong: la carriera, la vita privata e le curiosità sul rapper napoletano lanciato dalla serie televisiva Gomorra.

La new wave del rap napoletano ha tra i suoi uomini di punta Enzo Dong, un artista nato nelle periferie della metropoli campana e portato al successo dalla serie televisiva Gomorra.

Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla carriera e la vita privata di questo promettente artista.

Chi è Enzo Dong

Classe 1990, Enzo Dong è nato e cresciuto nelle periferie di Napoli, bazzicando tra Secondigliano, Scampia e Piscinola. Fin dall’adolescenza di avvicina alla musica hip hop e a 15 anni entra nella sua prima crew.

Enzo Dong
Enzo Dong

Sotto l’ala di J-One, rapper del collettivo Fuossera, cresce e fa la sua gavetta. Tra il 2007 e il 2009 registra i suoi primi singoli, ma il suo vero esordio avviene nel 2012 con il primo singolo, Lo so che mi vuoi, non da solista però, ma nel duo Sulset composto insieme al suo grande amico Emiliano.

L’anno dopo pubblica la sua prima raccolta di freestyle, in cui si mette in mostra per il suo stile che mescola rap in italiano e in napoletano. Dopo una serie di singoli di discreto successo, raggiunge il grande pubblico con il brano Secondigliano regna, pubblicato sul finire del 2015 e inserito nella colonna sonora della seconda stagione di Gomorra – La serie:

Sull’onda del successo pubblica Higuain, ad oggi una delle sue canzoni più famose e discusse. Il 2017 è l’anno di Italia Uno e del duetto con Clementino nel brano E strade song e nostre.

Nel 2018 prosegue la sua carriera a suon di singoli con Ciro e Gucci rubate, fino all’arrivo del suo primo album, Dio perdona io no, al cui interno figurano numerosi featuring: da Fabri Fibra a Fedez, dalla Dark Polo Gang a Tedua, da Gemitaiz a Drefgold.

Di seguito il video di Higuain:

Sai che…

-Il nome d’arte di Enzo è in realtà un acronimo. D.O.N.G. sta per Dove Ognuno Nasce Giudicato, ed è ovviamente ispirato al suo luogo d’origine.

-Il brano Higuain ha creato scalpore. In molti pensavano che il rapper avesse voluto minacciare di morte l’ex calciatore del Napoli, ma in realtà Enzo lo ha voluto utilizzare come metafora popolare per parlare dei ‘traditori’, visto che l’attaccante proprio in quel periodo aveva ‘tradito’ Napoli per passare agli acerrimi rivali della Juventus.

-Chi è la fidanzata di Enzo Dong? Ad oggi non si sa, ma la sua storica ragazza si chiama Alessia, ed Enzo le ha dedicato un brano all’interno del suo primo album.

-Su Instagram Enzo Dong ha un account ufficiale da oltre 350mila follower.

Di seguito Limousine, uno degli ultimi singoli di Enzo Dong:

ultimo aggiornamento: 24-10-2019