Chi è Clementino: età, altezza e canzoni del rapper di 'O vient

Chi è Clementino, il rapper con la passione per il teatro

Ripercorriamo la carriera e la vita privata di Clementino, uno dei rapper napoletani più famosi in Italia.

Clementino è un ex talento prodigio della scena rap napoletana, uno degli astri nascenti di un movimento, quello hip hop partenopeo, da sempre florido e all’avanguardia nel nostro Paese.

Ripercorriamo la sua carriera, la sua vita privata e scopriamo alcune curiosità sul suo passato.

Chi è Clementino: la biografia

Nato ad Avellino il 21 dicembre 1982 sotto il segno del Sagittario, Clemente Maccaro è cresciuto nell’interland napoletano, tra Cimitile e Nola. A 14 anni inizia a farsi conoscere nell’ambiente hip hop di Napoli. Dopo aver affinato la sua tecnica nel freestyle, si aggiudica il premio Tecniche Perfette nel 2004, iniziando a collezionare una serie di riconoscimenti a livello nazionale.

Il suo primo album esce il 29 aprile 2006, con il titolo di Napolimanicomio: al suo interno brani sia in italiano che in napoletano.

Clementino
Clementino

Sul finire del 2011 esce il suo secondo album solista, I.E.N.A. (Io e nessun altro). La sua carriera inizia però a decollare l’anno dopo, quando collabora con Fabri Fibra, lanciando il singolo Ci rimani male / Chimica Brother, canzone che precede Non è gratis, un progetto che vede i due rapper uniti nel sodalizio Rapstar.

Nel 2013 per la prima volta calca il palco di Sanremo, come accompagnatore degli Almamegretta, cantando Il ragazzo della via Gluck con Marcello Coleman e James Senese. Lo stesso anno esce il suo nuovo disco, Mea culpa, il primo di grande successo nazionale. Al suo interno collaborazioni con nomi di rilievo come Fibra, Marracash, Gigi Finizio e Jovannotti. Di quest’ultimo Clementino apre il tour negli stadi dello stesso anno.

Il 3 maggio esce ‘O vient, uno dei singoli di maggior successo della carriera del rapper napoletano. Dopo aver ottenuto un disco d’oro per il precedente album, nel 2015 Clementino lancia un nuovo disco, Miracolo!, un altro discreto successo per l’artista napoletano. Al Festival di Sanremo 2015 partecipa con il brano Quando sono lontano, raggiungendo il settimo posto. Torna sul palco dell’Ariston nel 2017 con il brano Ragazzi fuori, stavolta ottenendo solo un sedicesimo posto. Nel frattempo dà alle stampe il suo quinto album, Vulcano.

Come sta Clementino oggi? Si direbbe bene. Il rapper ha infatti lanciato da pochissimo con il disco Tarantelle, da cui è tratto il famoso singolo Chi vuol essere milionario?.

Tra le canzoni di Clementino più importanti fino a oggi ricordiamo ‘O vient, Giungla (con Rocco Hunt) e Cos Cos Cos.

Di seguito il video ufficiale di quest’ultimo pezzo:

Clementino: le frasi più belle

Come ogni rapper che si rispetti, Clementino lavora molto sui testi, oltre che sul miglioramento costante del suo flow e della sua intonazione. Queste alcune delle frasi più belle scritte dalla penna del rapper campano:

– “Rimane solo il vento a noi artisti, sempre di più con la valigia in mano, varchiamo una nazione che non dà opportunità o valore a quello che inventiamo” (da ‘O vient);

– “Quante cose cambiate negli anni, un amico mi chiamava e diceva ‘frate”, perché se cadrai io ti rialzerò, o mi sdraio qui vicino a te” (da Quando sono lontano);

– “Te veco si guardo ‘o mare, si ‘nu ricordo ca rimmane pe’ semp’ (pecché si Napule!). Te penso si guardo ‘o cielo, si ‘nu ricordo ca rimmane pe’ semp’. E mo’ Pinu’ nun ce staje cchiù, te sento dinto ‘e testi d’e canzone, dinto ‘e versi ca facive tu” (da Dedicato a Pino Daniele);

– “Non bastano risate qua per stare più sereno, se questa vita ti ha servito pane col veleno” (da Ragazzi fuori).

Clementino: la vita privata

Non si conoscono molti dettagli sulla vita sentimentale di Clementino. Nel 2016 è stato più volte visto in compagnia di Marianna Vertola, conduttrice televisiva e modella. L’anno dopo è stato sorpreso con l’avvocatessa Valeria Sammarco. Ma con chi sta Clementino oggi? Per il momento non sono venuti alla luce nuovi gossip al riguardo…

In passato ha avuto problemi con la droga, tanto da dover svolgere un percorso in una comunità per battere la sua dipendenza dalla cocaina. Al riguardo, il cantante ha rivelato a Storie Digitali: “Quando hai un genitore che ti piange in faccia, capisci che devi smettere. E così mi sono ritrovato a pulire i cessi in comunità“.

Tra le sue grandi passioni, oltre alla musica, c’è il teatro. Ma il suo cuore batte anche per la squadra di calcio della sua città, il Napoli, di cui vorrebbe diventare un telecronista al termine della sua carriera da rapper. Chissà se ci riuscirà mai.

Sai che…

– Clementino è alto 1 metro e 79.

– Il suo alter ego si chiama Iena White.

– Ha fatto parte da giovanissimo della Trema Crew e dei TCK.

– Nel 2005 ha partecipato alla raccolta Napolizm: a Fresh Collection of Neapolitan Rap, una compilation americana dedicata ai migliori rapper di Napoli.

– Ha recitato nel 2012 nell’opera teatrale di Pino Quartullo Che ora è?, tratta dall’omonimo film di Ettore Scola.

– Ha aperto un concerto in Italia di Snoop Dogg.

– Ha rappato sul palco del Mediolanum Forum di Assago con uno dei pionieri della scena rap mondiale, Kurtis Blow.

– Nel 2014 ha pubblicato una versione in italiano e napoletano del capolavoro Rap God di Eminem.

– Su Instagram Clementino è presente con un account ufficiale da oltre 800mila follower.

Di seguito il video di Chi vuol essere milionario?:

ultimo aggiornamento: 18-07-2019