Celine Dion: la biografia, la vita privata e alcune curiosità sulla straordinaria cantante canadese, entrata nella leggenda con My Heart Will Go On.

Celine Dion è una delle voci più belle che mai si sono affacciate sulla scena pop internazionale. Dotata di un talento ‘divino’, la cantante canadese ha saputo sfruttare al meglio le sue capacità mettendole al servizio di generi musicali tra loro distanti, ma anche di lingue molto lontane: ha cantato in francese, inglese, spagnolo, italiano, napoletano e chi più ne ha più ne metta. Scopriamo insieme qualcosa in più sulla sua carriera e la sua vita privata, tra lutti tremendi e gioie straordinarie.

Chi è Celine Dion: biografia e carriera

Céline Marie Claudette Dion è nata a Charlemagne, nel Canada francofono, il 30 marzo 1968 sotto il segno dell’Ariete. Cresciuta in una famiglia cattolica molto umile, con altri tredici fratelli, si è appassionata fin da subito alla musica.

Scrive la sua prima canzone già a 12 anni. Il suo primo produttore, René Angelil, rimane estasiato nel 1981 dal suo talento, al punto che decide di ipotecare la propria casa per finanziare il suo album di debutto. I fatti gli danno ragione. La voix du bon Dieu ottiene fin da subito un successo importante nel proprio Paese.

Celine Dion
Celine Dion

La sua carriera inizia qui e non si arresta più. Per tutti gli anni Ottanta la cantante si esibisce in Canada esclusivamente in francese. Sono gli anni Novanta a presentarle l’occasione per il grande salto verso la lingua inglese, e quindi un pubblico più ampio.

Nel 1991 viene scelta per cantare insieme a Peabo Bryson Beauty and the Beast, canzone portante del celeberrimo cartone della Disney La bella e la bestia. Con questo brano Céline vince il suo primo Oscar per la Miglior canzone originale.

Con The Colour of My Love del 1993 la cantante canadese diventa definitivamente una stella della musica mondiale, grazie anche al successo della cover di The Power of Love di Jennifer Rush. Tre anni più tardi esce un altro album importantissimo per la sua carriera, Falling into You, all’interno del quale trovano spazio brani R&B, soul, pop, rock con influenze provenienti da tutto il mondo.

Star acclamata ormai in ogni angolo del globo, viene scelta nel 1997 per cantare il brano My Heart Will Go On, canzone simbolo del film Titanic. Questo capolavoro diventa non solo la sua signature song, ma forse il pezzo più famoso mai apparso al cinema:

A cavallo tra la fine degli anni Novanta e l’inizio dei Duemila Céline decide di mettere in pausa la sua carriera per dedicarsi alla famiglia e al marito, malato di cancro. Torna a cantare nel 2002 e da allora il suo successo non si è più arrestato.

Cosa fa oggi Céline Dion?

È ancora una delle cantanti e delle donne dello spettacolo più ammirate e amate al mondo, e alterna nuovi lavori in studio a tournée senza sosta, alla carriera imprenditoriale e anche a brani per le colonne sonore di film molto famosi, come Deadpool 2 nel 2018. Nel 2023 ha pubblicato un nuovo album, Love Again, ma non ha potuto promuoverlo dal vivo per problemi di salute. Secondo alcune indiscrezioni ci sarebbe addirittura il rischio che la sua carriera da cantante possa essere già finita.

Céline Dion: la discografia in studio

1981 – La voix du Bon Dieu
1981 – Céline Dion chante Noël
1982 – Tellement j’ai d’amour…
1983 – Les chemins de ma maison
1983 – Chants et contes de Noël
1984 – Mélanie
1984 – Les oiseaux du bonheur
1985 – C’est pour toi
1987 – Incognito
1990 – Unison
1991 – Dion chante Plamondon
1992 – Céline Dion
1993 – The Colour of My Love
1995 – D’eux
1996 – Falling into You
1997 – Let’s Talk About Love
1998 – S’il suffisait d’aimer
1998 – These Are Special Times
2002 – A New Day Has Come
2003 – 1 fille & 4 types
2003 – One Heart
2004 – Miracle
2007 – D’elles
2007 – Taking Chances
2012 – Sans attendre
2013 – Loved Me Back to Life
2016 – Encore un soir
2019 – Courage
2023 – Love Again

La vita privata di Celine Dion: marito e figli

Il grande amore della vita di Céline Dion è stato René Angélil, il suo primo manager oltre che suo marito. I due si sono incontrati per la prima volta nel 1980: lei aveva 12 anni, lui 38. Hanno iniziato una storia sette anni dopo, nel 1987, per fidanzarsi ufficialmente nel 1991.

Celine e René si sono sposati il 17 dicembre 1994 a Montreal. Il 5 gennaio 2000 hanno rinnovato i loro voti a Las Vegas. Il loro primo figlio, René-Charles, è nato il 25 gennaio 2001. Nel 2010 l’artista ha dato alla luce due gemelli, Eddy e Nelson.

Il 14 gennaio 2016 è morto il marito di Céline, che ha dovuto cedere alle complicazioni di un tumore alla gola che gli era stato diagnosticato già nel 1998. Per uno scherzo beffardo del destino, anche un fratello di Céline, Daniel Dion, è morto per un cancro alla gola, solo due giorni dopo René.

Leggi anche
Quello che non sai su Céline Dion, leggendaria voce canadese

Sai che…

– Celine Dion è alta 1 metro e 71.

– Il nome di Dion deriva dal titolo di una canzone francese di Hugues Aufray.

– Nel 1990 ha aperto la catena di ristoranti Nickels, di cui è rimasta proprietaria per sette anni.

– Nel 1997 è stata invitata per la prima volta al Festival di Sanremo.

– Ha duettato con Luciano Pavarotti in I Hate You Then I Love You (cover di Grande, grande grande della cantante italiana Mina).

– Dove vive Céline Dion? A lungo ha vissuto a Henderson, in Nevada, ma sembra che si sia trasferita definitivamente in Florida.

– Celine Dion è molto dimagrita negli ultimi anni, tanto che qualcuno ha iniziato a parlare di malattia o addirittura di una sua morte. In realtà, la cantante oggi sta benissimo ed è anzi super impegnata nella sua carriera, anche se nel 2021 ha dovuto interrompere e posticipare alcuni concerti a causa di qualche problema di salute.

– Qual è la malattia di Céline Dion? Purtroppo ha scoperto di essere affetta dalla sindrome della persona rigida, malattia immunitaria e progressiva che causa la perdita del controllo dei propri muscoli.

– Su Instagram Celine Dion ha un account ufficiale da milioni di follower. Anche su TikTok ha un profilo ufficiale molto seguito.

Se vuoi ascoltare le migliori canzoni di Céline Dion, ecco una playlist presente su Spotify:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2024 19:09


Tutto su Enrico Ruggeri, il punk che insegnava latino

Chi è Francesco Facchinetti, cantante, manager e molto altro