Chi è Carl Brave, il rapper romano della hit Fotografia

La carriera e la vita privata di Carl Brave, il rapper romano che ha trovato il successo grazie a YouTube.

Nella scena musicale italiana del 2018 si è imposto con un grandissimo successo commerciale Carl Brave. Il rapper romano membro del duo Carl Brave x Franco126 ha spopolato nell’estate con il singolo Fotografia, in collaborazione con Fabri Fibra e Francesca Michielin. Un vero tormentone capace di ottenere due dischi di platino. Ma chi si nasconde dietro gli occhialoni di questo giovane artista? Scopriamo insieme tutto sulla carriera e la vita privata di Carl Brave!

Chi è Carl Brave

Carlo Luigi Coraggio (questo il suo vero nome) è nato il 23 settembre 1989 sotto il segno della Bilancia. Dopo un periodo nella Molto Peggio Crew, gruppo riunito nel 2007, il rapper ha iniziato a collaborare con la crew dei 126, un collettivo trasteverino della quale faceva parte Franco126.

La sintonia fra i due è fin da subito importante, tanto che Carl Brave decide di coinvolgere Franco126 in un suo progetto solista, trasformato ben presto in quello di un duo. Da settembre 2016 con il nome Carl Brave x Franco126 i rapper romani iniziano a pubblicare su YouTube i loro brani, riscontrando un ottimo successo di pubblico.

Nel maggio del 2017 esce per Bomba Dischi il loro album di debutto Polaroid, distribuito dalla Universal. Un progetto discografico particolare, in cui ogni canzone è accompagnata da una foto scattata appunto con un Polaroid. Il successo commerciale è importantissimo: il disco ottiene il disco d’oro, trascinato dai singoli Sempre in due e Barceloneta, quest’ultimo in collaborazione con Coez.

Carl Brave x Franco126
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/carlbravexfranco126/photos/

Carl Brave, Notti brave: la carriera solista

Nel 2018 Carl Brave e Franco126 decidono di separare, almeno momentaneamente, le proprie strade. L’11 maggio Brave pubblica il singolo Fotografia, in collaborazione con Francesca Michielin e Fabri Fibra, estratto dall’album Notti brave. Il successo è clamoroso: la canzone arriva a quasi 50 milioni di view su YouTube, ottiene un doppio disco di platino e trascina nelle vendite l’intero full length.

Il 30 novembre del 2018 è in programma la pubblicazione di un secondo album solista di Carl Brave, il cui titolo è Notti Brave After. Ad anticiparlo il singolo Posso che vede la collaborazione di un altro big della musica italiana: Max Gazzè.

Carl Brave: vita privata, curiosità e altezza

Sulla vita privata di Carl Brave non si conoscono molti dettagli. Il rapper romano è molto riservato, e sul suo profilo Instagram non sono apparse fino ad oggi foto che possano far pensare a una relazione sentimentale in corso. In un’interista rilasciata a Rockit, Brave ha dichiarato di aver impiegato molto tempo per dimenticare un suo grande amore, e forse anche per questo al momento non intende cominciare una nuova relazione importante.

Nella stessa intervista il rapper ha ammesso che il primo disco rap comprato nella sua vita è stato Big Willie Style di Will Smith, preso da un venditore ambulante in spiaggia. Prima di intraprendere la carriera artistica ha fatto il fonico e lavorato in un mercato, ma ha provato anche a sfondare nel mondo dello sport. Da ragazzo ha infatti giocato a basket, aiutato dal suo fisico: Carl Brave è alto all’incirca un metro e novanta.

In attesa del nuovo singolo ufficiale, ecco il video di una performance live di Carl Brave che canta Chapeau, tratta dal primo album solista:

ultimo aggiornamento: 14-11-2018