Beppe Carletti: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sullo storico tastierista e cofondatore dei Nomadi, la più longeva band italiana.

Beppe Carletti è la vera anima dei Nomadi, uno dei gruppi italiani più amati di sempre, nonché il più longevo. Cofondatore del complesso, ha saputo resistere ai tanti cambiamenti che hanno coinvolto sia la band che la sua vita, a partire dalla scomparsa dell’amico Augusto Daolio. E ancora oggi è il leader dell’immortale gruppo emiliano. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Beppe Carletti: biografia e carriera

Giuseppe Carletti è nato a Novi di Modena il 12 agosto 1946 sotto il segno del Leone. Appassionato di musica fin da bambino, a sedici anni fonda i Nomadi dalle ceneri di un suo precedente gruppo, i Monelli, insieme all’amico Augusto Daolio, a Franco Midili, Leonardo Manfredini, Gualberto Gelmini e Antonio Campari.

Beppe Carletti
Beppe Carletti

Diventati uno dei gruppi di punta del movimento beat italiano, grazie anche all’apporto fondamentale in fase di scrittura, nei primi anni, dell’amico Francesco Guccini, i Nomadi sono riusciti nel corso degli anni a trasformarsi, a cambiare la propria pelle, senza mai abbandonare la loro essenza, dando alle stampe un numero importantissimo di album sia prima che dopo la scomparsa del compianto Augusto.

Cosa fa oggi Beppe Carletti?

Oggi Beppe è l’unico membro stabile del gruppo, ma continua a portare avanti la leggenda dei Nomadi con grande passione. Nel 2022 ha dato alle stampe il suo secondo album solista e nel 2023 si è impegnato per celebrare i sessant’anni dei Nomadi, pubblicando anche l’ennesimo album del leggendario gruppo, Cartoline da qui.

Beppe Carletti: la discografia in studio

2011 – L’altra metà dell’anima
2022 – Sarà per sempre

La vita privata di Beppe Carletti: moglie e figli

Beppe è molto riservato sulla vita privata sua e della sua famiglia, ma sappiamo che è sposato e ha due figli, oltre a diversi nipoti. La figlia Elena, sindaco di Novellara, ha anche scritto i testi di alcune canzoni dei Nomadi.

Leggi anche
Chi è Beppe Carletti, il tastierista anima dei Nomadi

Sai che…

– Non sappiamo quale sia il patrimonio e i guadagni del musicista emiliano.

– Beppe suona oltre al pianoforte alle tastiere, anche la fisarmonica.

– Con lo pseudonimo di Nemo ha inciso negli anni Settanta due 45 giri da solista: 20.000 leghe/000.02 ehgel e 20.000 leghe/Wild Thing.

– Dove abita Beppe Carletti? Non ne siamo sicuri, ma dovrebbe essere rimasto nella sua Emilia.

– Nel 2005 è stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana dal presidente Ciampi.

– Su Instagram Carletti ha un account da migliaia di follower.

Se vuoi ascoltare le migliori canzoni di Beppe Carletti, ecco una playlist presente su Spotify:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2024 20:39


In memoria di Augusto Daolio, il vagabondo della musica italiana

Chi è Rosa Linn, l’ex protagonista dell’Eurovision che ha duettato con Alfa