Alessandro Raina: la carriera, la vita privata e le curiosità su una delle firme di alcune delle canzoni più famose del nostro pop.

La storia del pop italiano è fatta anche di artisti che non riescono mai a raggiungere il successo mettendosi in gioco in prima persona, ma che ottengono premi e certificazioni concedendo le proprie canzoni ad altri interpreti. Tra questi, negli ultimi anni si è imposto come uno degli autori più prolifici e fortunati Alessandro Raina, un cantautore di grande talento. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Alessandro Raina: carriera e biografia

Alessandro Raina è nato a Voghera, in provincia di Pavia, il 29 giugno 1977 sotto il segno del Cancro. Appassionato di musica, inizia la sua carriera scrivendo per alcune delle più importanti riviste musicali italiani come giornalista freelance. Contemporaneamente si dedica alle sue prime esperienze musicali, inizialmente collaborando con Giacomo Spazio dell’etichetta Vox Pop, poi in alcuni progetti di discreta importanza, come gli Amor Fou.

Strumenti musicali chitarra, tastiera, batteria
Strumenti musicali

Il gruppo debutta con l’album La stagione del cannibale, che viene acclamato dalla critica come uno dei migliori dischi cantautoriali di questi anni. Grazie a questo successo partecipano anche ad alcuni eventi importanti, arrivando ad esibirsi in diretta su Rai 2.

Negli anni successivi, Raina unisce le forze con Colapesce e dà vita a un altro progetto, i Santiago, con cui gira l’Italia per un tour che prevede la fusione tra musica e letteratura. Esordisce come autore solo nel 2012, scrivendo un brano per Malika Ayane, Tre cose. Il pezzo ha subito un immediato successo, vince un disco di platino e porta il cantautore di Voghera a firmare un contratto di esclusiva per la Universal, diventando uno degli uomini di punta della major:

Inizia così una lunga serie di collaborazioni di alto livello. Lavora con Paola Turci, con Emma nell’album Schiena, con i Club Dogo di Fragili, e poi ancora con Marco Mengoni, Luca Carboni, Francesco Renga, Raphael Gualazzi, Michele Bravi, Giusy Ferreri, Thegiornalisti e molti altri ancora. Oggi Alessandro Raina è ancora uno dei più importanti autori del nostro pop, come dimostrano successi del calibro di Sesso occasionale di Tananai.

Alessandro Raina: la discografia da solista in studio

1999 – Colonia Paradi’es
2006 – Nema Fictzione

La vita privata di Alessandro Raina

Non conosciamo dettagli sulla vita sentimentale di Alessandro Raina, non sappiamo dove abiti e se sia fidanzato.

Sai che…

– Come giornalista ha scritto per Blow Up, Rockstar, Rumore e anche per la rivista letteraria Pulp.

– Per un periodo ha utilizzato lo pseudonimo di Casador.

– Ha lavorato con Mika nell’edizione 2014 di X Factor.

– Alessandro è anche uno scrittore.

– Tra le canzoni di Alessandro Raina arrivate al grande successo ricordiamo L’estate di John Wayne di Raphael Gualazzi, Riccione dei Thegiornalisti, Il mondo prima di te di Annalisa, Frida dei The Kolors, Rambla di Elodie, Chiamami per nome di Francesca Michielin e Fedez.

– Su Instagram Alessandro Raina ha un account da centinaia di follower.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 29-06-2022


In memoria di Tim Buckley, una leggenda del folk americano

Chi è Alan Walker, il deejay di Faded