Blanco è stato travolto dalle polemiche per alcune dichiarazioni contro il cyberbullismo e il revenge porn: l’incredibile accusa ai danni del vincitore di Sanremo.

Onori e oneri. La fama improvvisa, e incontrollata, può dare alla testa e soprattutto può far diventare pesantissima ogni virgola uscita dalla propria bocca. Lo sta imparando, a sue spese, Blanco, vincitore del Festival di Sanremo 2022 con Mahmood e nuovo fenomeno della musica italiana. Un artista giovane ma già molto maturo, travolto da una polemica assurda per aver puntato il dito contro il cyberbullismo, invitando i più giovani a stare attenti. Secondo alcuni, le sue parole sarebbero state infatti, almeno inconsciamente, una sorta di victim blaming, un tentativo di incolpare le vittime piuttosto che accusare i ‘carnefici’.

Blanco ha fatto victim blaming?

Tutto è cominciato da un intervento dell’artista bresciano in un convegno in occasione del Safer Internet Day. L’artista ha voluto, davanti a molti giovanissimi, lanciare un importante appello per la tutela della propria privacy: “Fare l’amore dal vivo, se c’è sentimento, è più bello. Non mandate foto private, possono diventare un ricatto, siate più riservati“.

Blanco, Blu Celeste Tour
Blanco, Blu Celeste Tour

Parole che, fino a prova contraria, non dovrebbero sollevare alcuna polemica. Qualche hater però, pur di attaccare il cantautore, ha voluto trasformare queste dichiarazioni in una sorta di esempio di victim blaming. In altre parole, ha accusato il cantante di voler trasformare le vittime in carnefici, travolgendone completamente il senso. L’attenzione della voce di Brividi era infatti volta tutta ad evitare di incappare nel reato di revenge porn, purtroppo molto diffuso anche in Italia.

I fan difendono Blanco e il tour va tutto esaurito

Chi ha provato a cavalcare l’onda del malcontento per il suo successo attaccandolo sul personale non ha però fatto i conti con le schiere di fan che, oggi come non mai, sono prontissime a difendere il cantautore anche lì dove non ce n e sarebbe bisogno.

Dai raga non ha incolpato le vittime, secondo me è giusto mettere in guardia i ragazzini sui pericoli che può portare mandare foto intime“, scrive ad esempio qualcuno, difendendo le dichiarazioni di Blanco. E dal canto suo l’artista per il momento non ha ritenuto opportuno inserirsi in una polemica sterile, concentrato invece sui mille impegni che lo aspettano, tra cui un tour che, pur con l’aggiunta di nuove date, continua a vedere polverizzati i biglietti in pochissime ore. Segno evidente della voglia di musica, o meglio di sua musica, che c’è in Italia.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 16-02-2022


Red Canzian sta meglio e mette in guardia i fan: “Occhio alle truffe”

Rkomi scherza sui social: “Errore insuperabile”