Arisa si mostra nuda e cruda su Instagram con uno scatto in topless che lascia i fan senza fiato: pioggia di like e commenti.

Arisa mostra la sua femminilità sui social con una nuova foto nuda e cruda! La cantante continua a farsi paladina del body positive, e soprattutto prosegue nella promozione scottante del suo nuovo album, Ero romantica. Una promozione che non nasconde minimamente, come scritto nella caption: “Pubblicità nuda e cruda“. Ma anche se si stratta di scatti con una doppia finalità, riescono comunque a far impazzire i fan, che hanno riempito di like e commenti anche questa ulteriore foto bollente!

Arisa
Arisa

Arisa pubblica una foto nuda e cruda

Voglio sentirvi cantare, voglio emozionarvi, innamorarvi, farvi venire voglia di vivere, di rischiare, di ricominciare, di fare l’amore“, ha scritto Rosalba nella sua caption, una frase che accompagna l’ennesimo scatto in cui si mostra senza veli, manifestando tutta la sua “morbida felicità“. Una felicità che le sta servendo per distruggere tutti i preconcetti sul fisico, la paura del giudizio altrui, del mostrarsi per quello che si è davvero. Uno sfoggio di estrema felicità che ha fatto ancora una volta felici tutti i suoi fan, che l’hanno premiata con una pioggia di like e commenti. Di seguito il post:

Arisa senza veli: i commenti dei fan

Tu sei la mia vita“, scrive una fan, innamoratissima di Rosalba in ogni sua versione, anche in questa sexy e prorompente. Perché Arisa sta dimostrando di poter piacere davvero a tutti con la sua femmilità, a uomini, donne, senza alcuna distinzione. E se tra i commenti si sprecano le battute sullo zoom, ormai un classico per quanto riguarda Instagram, si sprecano i commenti. Qualcuno si azzarda anche a lanciare una proposta: “Ti vogliamo su Onlyfans“. Che possa essere il prossimo passo per la splendida cantante?

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Arisa

ultimo aggiornamento: 19-11-2021


Elodie dedica parole dolci a Marracash, lui racconta: “Ci siamo uccisi a vicenda”

La Lega si spacca sui Maneskin: “Pillon non ha capito la differenza tra rock e vita reale”