Dopo la polemica del senatore Pillon sul look dei Maneskin è arrivata la replica di un altro esponente della Lega, il consigliere Senna.

C’è un nuovo riconoscimento per i Maneskin: sono riusciti a spaccare la Lega! Non concretamente, ovvio. Ma quantomeno hanno portato a galla alcune divergenze d’idee tra esponenti del partito del Carroccio. Se il senatore Pillon ha infatti avuto modo da ridire su di loro per il look sfoggiato agli Mtv Ema, il consigliere regionale lombardo Gianmarco Senna, altro esponente leghista, ha preso le difese dei quattro ragazzi, esponendosi platealmente: “Noi della Lega abbiamo sensibilità diverse, siamo anche altro“. Parole che hanno trovato la pronta risposta del senatore Pillon, che ha avuto ancora una volta da ridire!

Maneskin
Maneskin

Lega: il consigliere Senna difende i Maneskin

Su un punto Senna e Pillon sono d’accordo: la difesa del Ddl Zan, legge a suo dire scritta male e troppo limitante per la libertà d’espressione, è diventata stucchevole. Ma questo non vuol dire che bisogna per forza affossare i Maneskin per le loro idee, attaccandoli sul look mostorato sul palco degli Mtv Ema. Queste le idee del consigliere Senna: “Mi chiedo cosa sia peggio fra il loro appello, ormai stucchevole, alla legge Zan, oppure l’uscita del senatore Pillon, che probabilmente non ha capito la differenza tra uno spettacolo di una rock band e la vita reale. Ogni tanto è utile ricordare che la Lega è anche altro“.

Pillon risponde a Senna

Un affondo vero e proprio per quello del consigliere Senna al senatore Pillon. Ma quest’ultimo non è certo rimasto a subire. Anzi, ha replicato subito all’attacco ricevuto, sempre attraverso i social. Nel suo messaggio, il senatore ha spiegato di riuscire a distinguere spettacolo e vita reale, ma non accetta che qualcuno utilizzi il proprio mondo per influire sulla vita reale: “Ecco perché sono dovuto intervenire. Grazie dell’ospitalità e buon lavoro!“. Parole che hanno trovato una pronta controreplica di Senna: “Intervenire non serve a nulla se non ad amplificare il messaggio e a ritagliarsi uno spazio personale. La Lega ha diverse sensibilità, puntualizzare sempre non giova“.

E i Maneskin? Come dimostrato dalla risposta di Damiano negli scorsi giorni, gongolano. Di seguito il video dell’esibizione agli Ema:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Maneskin

ultimo aggiornamento: 19-11-2021


“Nuda e cruda”: Arisa si spoglia ancora, fan senza parole

Marracash attacca Fedez: il rapper milanese replica così