Ariete torna con “Quattro Inverni”, esplorando temi di amore e trasformazione personale: scopriamo il significato.

Il 2024 si apre con l’uscita del nuovo singolo di Ariete intitolato “Quattro Inverni”, disponibile dal 12 gennaio in tutte le radio. Il brano è estratto da “La notte” (Bomba Dischi): si tratta del secondo album di inediti della cantautrice simbolo della GenZ, che torna dopo quasi due anni dall’esordio con “Specchio”.

Ariete

Il significato di “Quattro Inverni”

Scritta dalla stessa Arianna Del Giaccio – in arte Ariete – e prodotta da Michele Zocca (in arte Michelangelo) il brano “Quattro Inverni” parla del tempo che passa inesorabilmente, senza lasciare abbastanza spazio per fermarsi ed elaborare ciò che accade intorno.

Il singolo tocca temi emotivi e nostalgici, ma anche la trasformazione personale, raccontando da una parte la sensazione di non essere compresa e dall’altro l’amore. Un sentimento molto ricorrente nei testi della cantautrice, che viene vissuto come un’incertezza attorno alla quale ruotano solo parole non dette.

La trasformazione personale

Con il suo ritornello “Quattro inverni io che ti aspetto”, Ariete vuole rappresentare la pazienza e la resistenza nell’aspettare questa persona. Si sentono consumati da un vento freddo, che rappresenta il vuoto emotivo e la nostalgia causata dalla loro assenza.

Un sentimento, quest’ultimo, che suggerisce il desiderio di crescita personale e rinascita, indicando la possibilità di riconoscere consapevolmente la necessità di andare avanti.

Il successo di Ariete: torna in tour nel 2024

Debuttando a Sanremo 2023 nei panni dell’emblema della Generazione Z, Ariete si fa conoscere sul palco dell’Ariston con “Mare di guai”. E’ stato solo l’inizio di un grande successo, con i primi spettacoli in giro per l’Italia, calcando i palchi più importanti a con un tour che l’ha incoronata la più giovane cantautrice ad esibirsi della storia.

Dopo il successo della tournée autunnale nei palazzetti, Del Giaccio tornerà ad esibirsi dal vivo con il tour “La Notte D’Estate”, prodotto e organizzato da Vivo Concerti, che partirà da Torino.

Ecco tutte le date in programma:

  • 14 giugno – MONCALIERI (TO), Ritmika
  • 18 giugno – ROMA, Cavea Auditorium Parco della Musica
  • 22 giugno – SENIGALLIA (AN), Mamamia Festival
  • 6 luglio – BRESCIA, Arena Campo Marte
  • 28 luglio – PALERMO, Cantieri Culturali alla Zisa
  • 10 agosto – FOLLONICA (GR), Follonica Summer Nights
  • 13 agosto – ROCCELLA IONICA (RC), Roccella Summer Festival

Biglietti disponibili su TicketOne e Vivo Concerti.

Di seguito il singolo “Quattro inverni”:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2024 12:26


“Mattino di luce”, i Subsonica debuttano con un inno alla libertà di genere

“Soli a Milano”: Club Dogo e Elodie, un inno alla città della nebbia