Zayn Malik, rumors del Sunday Mirror: rivelazione shock!

Secondo quanto riportato dal Sunday Mirror Zayn Malik avrebbe fatto uso di droghe e alcol quando era ancora con i One Direction.

Da quando Zayn Malik ha lasciato i One Direction ormai un anno e mezzo fa sono tante le voci che si sono rincorse, specialmente da quando il giovane ha deciso di “correre” da solista. Voci che riguardano presunte tensioni tra lui e il resto della band e tutto il sistema che c’era intorno. E così dopo l’intervista rilasciata da Malik a “Dazed” in cui si parlava di tensione nel periodo in cui faceva parte del quintetto (intervista dopo la quale sembra ci sia stato u n incontro e un chiarimento con gli altri quattro) ora spunta un’indiscrezione che se confermata avrebbe dell’incredibile. Il rumor è del “Sunday Mirror”: secondo il giornale inglese Zayn Malik avrebbe fatto uso di droghe e alcol quando era ancora nei One Direction per sopportare la pressione e perché infelice.

La fonte anonima citata dal Sunday Mirror

Secondo la fonte anonima citata proprio dal Sunday Mirror,“Durante il tour con i One Direction, Zayn faceva uso di fumo e un paio di birre prima di ogni esibizione per calmarsi”. Pressione e ansia che, sempre secondo il giornale, sarebbero via via peggiorati. Secondo il Sunday Mirror Zayn Malik avrebbe quindi fatto di uso di droghe per superare la paura del palco oltre a tutte le pressioni.

Pillow Talk il primo album da solista

Alle origini della separazione dal resto del gruppo c’era stato, così era emerso nei primi tempi, il desiderio di porre un freno a quella vita fatta di concerti ed impegni ravvicinati. Sembrava che Malik potesse intraprendere una strada diversa e invece ha voluto continuare il percorso iniziato con gli altri quattro ragazzi e, proprio in coincidenza dell’anno sabbatico degli ex compagni, ha pubblicato Pillow Talk, il primo album da solista.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-06-2016