Dopo il polverone sollevato dai suoi commenti acidi su Ermal Meta e Francesco Renga, Willie Peyote ha scelto di chiedere scusa: le parole del rapper.

Tra una ruffianata e una ca*ata sul microfono, Willie Peyote ha scelto di far arrivare anche le sue scuse! Dopo aver fatto discutere per dei commenti non particolarmente gentili su Ermal Meta e Francesco Renga nei giorni di Sanremo, il vincitore del Premio della Critica Mia Martini ha scelto di fare un passo indietro, aggiungendo: “A volte dovrebbero spegnermi il microfono“.

Willie Peyote chiede scusa dopo le critiche a Meta e Renga

Subito dopo la conclusione del Festival, Peyote era stato al centro di una bufera mediatica per aver attaccato in una diretta su Twitch alcuni colleghi. In particolare, aveva bollato come ‘ruffiana’ la scelta di Ermal Meta di cantare Lucio Dalla nel giorno del suo compleanno, e aveva lapidariamente affermato che Francesco Renga in questo Sanremo ha “ca*ato sul microfono“. Parole durissime che gli avevano attirato le critiche anche di personaggi famosi come Ambra Angiolini.

Willie Peyote
Willie Peyote

Adesso che però il Festival è terminato e le luci vanno spegnendosi del tutto, il rapper torinese ha scelto di spiegare il suo punto di vista. Dopo aver affermato che ha fatto passare un po’ di tempo per essere più lucido e di aver già contattato i diretti interessati la domenica mattina, quando i video sono stati resi pubblici, l’artista ha spiegato: “Mi rendo conto che alcune frasi non sono proprio delle uscite felici e quindi è giusto che quando dici una minchiata la gente te lo faccia notare. So di essere una testa di ca**o e di essermi lasciato sfuggire, tra l’altro con le parole peggiori possibili, determinati commenti che potevo risparmiarmi. Sono stati detti nell’ambito di un programma con amici, comici, che voleva commentare Sanremo con un fare goliardico, come se fossimo a casa“.

L’attacco di Ambra Angiolini a Willie Peyote

Il rapper torinese si è quindi preso le sue responsabilità, chiedendo scusa a chi si è sentito offeso. Tra questi anche Ambra, ex compagna di Francesco Renga, che negli scorsi giorni su Twitter era intervenuta scrivendo: “Gli altri fanno i paracu*i o ca*ano sui microfoni, ma quello che esce dalla sua bocca è l’unica cosa che puzza“.

Di seguito il video di Mai dire mai:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 09-03-2021


La famiglia di Luigi Tenco attacca Barbara Palombelli: “Diffondi notizie false”

Fedez rivela tutto la verità sullo spoiler di Chiamami per nome: la ‘colpa’ è di Chiara Ferragni!