Tu scendi dalle stelle: l’autore e le versioni più famose di uno dei canti di Natale più amati in Italia.

Chi non ha mai cantato, o sentito cantare, in Italia il celebre canto natalizio Tu scendi dalle stelle? Tra i più eseguiti anche durante la Santa Messa nel giorno di festa, questo canto tradizionale, conosciuto anche con i nomi di Canzoncina a Gesù Bambino o A Gesù Bambino, vanta una storia piuttosto antica che non tutti ricordano. Andiamo a riscoprirla insieme e a riascoltare alcune delle versioni più celebri di uno dei canti italiani più famosi in tutto il mondo,

Albero Natale
Albero di Natale

Tu scendi dalle stelle: autore e storia del testo

Composto dal vescovo campano Sant’Alfonso Maria de’ Liguori, originariamente con il testo napoletano e il titolo Quanno nascette Ninno, nel lontano dicembre 1754, vanta un’origine piuttosto misteriosa. Secondo qualcuno, venne composto nel convento della Consolazione di Deliceto, in provincia di Foggia. Secondo altri fu invece scritta nela casa di don Michele Zamparelli a Nola, in provincia di Napoli.

Canto formato da sette strofe di sei versi ciascuna, vanta uno schema compositivo piuttosto complesso, che non sembra avere precedenti illustri nella tradizione letteraria italiana. I primi due versi sono infatti endecasillabi a rima baciata, il terzo e il quarto ottonari (il primo con rima interna, il secondo tronco), il quinto verso è un quinario e rima con il sesto verso, endecasillabo. Viene fuori quindi questo schema: AAb(b)cC.

Tradotto in italiano, è diventato nel corso degli ultimi due secoli uno dei canti natalizi più famosi al mondo, modificato in alcune versioni e regioni d’Italia ma sempre suonato, puntualmente, ogni Natale. Perché non c’è 25 dicembre senza Tu scendi dalle stelle.

Tu scendi dalle stelle: le versioni più famose

Tutti, davvero tutti, hanno eseguito prima poi questo amatissimo canto natalizio. Addirittura Topo Gigio in un celebre show di inizio anni Sessanta. Tra le versioni più mirabili, in epoca moderna, ci sono però quella del reuccio Claudio Villa all’interno del disco Le intramontabili:

Altra versione mirabile quella di Nino Rosso, registrata nel 1966. Nessuna ha però raggiunto successo più grande rispetto a quella dell’unico e inimitabile Luciano Pavarotti nel disco Carnival! del 1997. Di seguito una mirabile esecuzione del tenore:

Tra gli altri artisti che l’hanno eseguita nella loro vita ricordiamo Andrea Bocelli, Adriano Celentano, Lorenzo Licitra, Al Bano, Riccardo Cocciante, Modà e tanti altri ancora.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 19-12-2021


Elisa: le migliori canzoni della cantautrice italiana

Un musical sugli Oasis: la rivelazione di Noel Gallagher