Elisa, le canzoni migliori della sua carriera: da Luce a L'anima vola

Elisa: le migliori canzoni della cantautrice italiana

Le migliori canzoni di Elisa: da Luce (Tramonti a nord est) a L’Anima vola, le canzoni più iconiche della sua carriera.

Elisa è una delle voci più interessanti e particolari del panorama musicale italiano: scrive (spesso) i suoi testi, compone le musiche e dimostra – in ogni singola traccia – le sue abilità vocali straordinarie.

La Toffoli, però, è molto di più: è attrice, doppiatrice, regista, direttrice artistica e, last but not the least, è anche unabile fotografa.

Scopriamo insieme i suoi brani più iconici, quelli che hanno caratterizzato la sua carriera di artista a tutto tondo.

Elisa, le canzoni più amate

Elisa Toffoli
Elisa Toffoli

Partiamo con Luce (Tramonti a nord est), (2001): con questo brano, Elisa vince il Festival di Sanremo a soli 24 anni.

Il video di Luce (Tramonti a nord est):

Una canzone caratterizzata da sonorità elettroniche talmente particolari, che in molti la paragonarono all’epoca alla cantante islandese, Björk.

Proseguiamo con Rainbow (2002): il brano è contenuto nell’album Then Comes The Sun. Si tratta di un pezzo unico, dedicato all’amica della cantante friulana, con la quale c’era stato un momento di freddezza e distacco.

Il video di Rainbow:

In questa canzone, possiamo scrutare sonorità celtiche e spinte rock energiche e decise.

C’è, poi, Labyrinth (1998): Parliamo della canzone di esordio di Elisa, che l’artista pubblica alla fine degli anni ’90.

Il video di Labyrinth:

Ricca di energia, intreccia la meravigliosa voce della cantautrice con sfumature di rock alternativo che fanno sognare.

Elisa: Dancing e L’Anima vola

Citiamo, poi, Dancing (2002): pubblicata nei primi anni 2000, la canzone è eterea, profonda, emozionante, in una sola parola: indescrivibile.

Il video di Dancing:

Il brano funge da colonna sonora del film A Time For Dancing e ha ottenuto anche apprezzamento negli Stati Uniti, visto che fu utilizzata in So You Think You Can Dance, per una coreografia effettuata nel programma di ballo.

Infine, menzioniamo L’Anima vola: il brano ha sancito l’arrivo, sul mercato, del primo album di Elisa realizzato in lingua italiana. Anche questa canzone ha un’intensità lirica molto pronunciata, delicata ma anche profonda, come solo Elisa ci ha abituati. Ogni parola tocca, appunto, l’anima con una melodia accattivante e incalzante.

Il video di L’Anima vola:

ultimo aggiornamento: 19-12-2019