Tiziano Ferro ha adottato un nuovo cane: il cantante gli dà il benevenuto su Instagram e racconta la sua triste storia.

Tiziano Ferro dimostra ancora una volta di avere un cuore d’oro, e anche una grandissima forza d’animo! A poche settimane dalla scomparsa del suo amato cane Jake, l’artista ha voluto dare il benvenuto a un nuovo amico a quattro zampe. Si chiama Johnny, ma ormai è per tutti Gianni, in versione italianizzata, ed è un cane adulto che senza l’intervento del cantuatore di Latina sarebbe stato ucciso di lì a pochi giorni! Una storia straziante quella del caro Gianni, ma conclusa con il finale più lieto: per i prossimi anni potrà infatti godere di un amore sconfinato da parte del suo nuovo padrone.

Tiziano Ferro adotta il cane Gianni

Si chiama Johnny, ma ormai lo chiamiamo Gianni“, ha svelato Tiziano su Instagram, dando il benvenuto ufficiale al suo nuovo amico. Non un rimpiazzo, bensì un nuovo angelo che potrà in qualche modo riempire il vuoto che nelle scorse settimane aveva lasciato l’amato Jake.

Tiziano Ferro
Tiziano Ferro

La storia di Gianni è di quelle che stringono il cuore agli animi più sensibili: “Ha 8 anni. Abbandonato e finito nella lista ‘eutanasia’ di un brutto canile, perché per lui non c’erano richieste. Pensare a questo mi strazia il cuore. Ma la sua vita d’ora in poi sarà solo gioia e amore infinito“.

Tiziano Ferro lancia un appello per l’adozione di cani adulti

Da diversi anni, ormai, Tiziano ha preso a cuore il destino dei cani adulti, di quelli che purtroppo vengono spesso scartati e finiscono per essere uccisi in canile. Un fato davvero crudele che lui sta cercando di combattere con tutte le sue forze. Non perde infatti occasione per ricordare ai suoi fan che i cani adulti sono perfetti per chi ha bisogno d’amore: sono dolci, mansueti e capaci di insegnare smisurata gratitudine anche in pochi anni. Di seguito il post del cantante:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Tiziano Ferro

ultimo aggiornamento: 08-02-2022


GF Vip, Barù distrugge Noemi: la replica della cantante è da applausi

Michele Merlo dimenticato a Sanremo 2022, il padre: “Costava poco ricordarlo”