Taylor Swift contro Kanye West: nuovo botta e risposta sui social

Taylor Swift contro Kanye West, la faida continua: nuovo botta e risposta tra i due

Nuovo botta e risposta sui social tra Taylor Swift e Kanye West, che riaprono il dissing che li ha visti protagonisti negli scorsi anni.

Passano gli anni, ma alcune cose restano uguali: ad esempio il rapporto teso tra Taylor Swift e Kanye West. Che i due non siano propriamente amici è chiaro fin da quando, agli MTV Award del 2009, il rapper umiliò la cantante affermando pubblicamente che non meritava il premio che le era stato assegnato.

Una storia celebre che è stata rinverdita di recente dal documentario Miss Americana della Swift, pubblicato da Netflix a febbraio. E nel documentario si ricorda anche quando, nel 2016, il rapper pubblicò il brano Famous, in cui compariva un verso in cui etichettava la popstar come una ‘bitch‘, una ‘putta*a’, che lui aveva reso famosa.

Secondo West, per utilizzare quella parola aveva avuto il permesso dalla stessa Taylor. Ma la cantante ha sempre negato tale versione. E ora un leak ha svelato la telefonata integrale tra i due, una telefonata che sembrerebbe dare ragione alla popstar.

Taylor Swift contro Kanye West: il botta e risposta

A riaprire il caso è stato l’audio integrale della telefonata tra Kanye e Taylor, pubblicato su internet in questi giorni. Una chiamata in cui la parola ‘bitch’ non viene mai pronunciata, anche se in effetti i due parlarono della canzone che il rapper avrebbe pubblicato.

Ovviamente, la pubblicazione di questo file ha riaperto la faida tra i due artisti e anche tra le rispettive fazioni. E Taylor ha cavalcato l’onda pubblicando su Instagram una storia in cui afferma di essere stata incastrata, in quanto quella chiamata venne registrata illegalmente e manipolata successivamente.

Una versione dei fatti che non è stata propriamente accettata dalla famiglia West…

Kanye West attacca Taylor Swift

Kim Kardashian, moglie di Kanye, ha subito voluto rispondere alla Swift su Twitter: “Per essere chiari, l’unico problema che ho mai avuto in merito alla situazione è che Taylor ha mentito attraverso il suo ufficio stampa, il quale ha dichiarato che Kanye non ha mai chiamato per chiedere il permesso“.

Parole che hanno trovato una nuova replica della Swift, che ha accusato a sua volta la Kardashian di aver manipolato le sue dichiarazioni, tagliando pezzi di comunicati e usandoli fuori contesto per cercare di dar peso alla propria tesi. Per ora invece Kanye rimane in silenzio. Insomma, la faida è più aperta che mai.

Taylor Swift
Taylor Swift

ultimo aggiornamento: 24-03-2020