Chi è Kanye West: vita privata e curiosità sul rapper

Kanye West, l’artista che ha rivoluzionato la black music

Kanye West: la carriera, la vita privata e le curiosità sull’artista che ha rivoluzionato il mondo della musica hip hop.

Kanye West è uno dei rapper e producer più famosi del mondo. Se non lo si conosce per la musica, lo si conosce per le polemiche che lo vedono spesso coinvolto. O anche per il gossip. O per le mille stranezze compiute nella sua vita, ultima ma non ultima il cambio di nome momentaneo.

Andiamo a scoprire insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata, per conoscere più a fondo uno degli artisti che, nel bene o nel male, ha contribuito a rivoluzionare il mondo della musica degli anni Duemila.

Chi è Kanye West

Kanye Omari West è nato ad Atlanta, in Georgia, l’8 giugno 1977 sotto il segno dei Gemelli. Cresciuto con la madre a Chicago dopo il divorzio dei genitori, Kanye si dimostra subito un ragazzo dall’intelligenza vivace e, anche senza impegnarsi, a scuola è sempre tra i primi della classe.

Kanye West
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/kanyewestorg/

A Chicago frequenta diversi corsi d’arte, ma rinuncia all’Università quando decide di concentrarsi solo sulla carriera musicale. Già in giovane età inizia infatti a produrre brani per diversi artisti della scena hip hop e urban.

Il primo disco prodotto è Down to Earth nel 1996 del rapper Grav. Non riesce a ottenere grande successo, ma gli permette di farsi conoscere da artisti più famosi, come Jermaine Dupri e Foxy Brown.

La carriera procede però a rilento e nel 2001 Kanye decide di dare una svolta alla propria vita. Si trasferisce così nell’East Coast e prende contatto con artisti come Jay-Z, che decide di scritturarlo per la sua etichetta.

In poco tempo riesce a farsi apprezzare e arriva a pubblicare il suo album di debutto. Un disco che arriva dopo un gravissimo incidente stradale che porta Kanye alla frattura della mandibola. Nonostante il problema fisico, West s’impegna per portare a termine le registrazioni, e il risultato è interessante.

L’album esce nel 2004, s’intitola The College Dropout e ha la particolarità di essere un disco hip hop le cui tematiche non sono denaro, donne, successo e vita criminale, ma i dubbi della vita quotidiana di qualunque uomo. Trascina l’album il singolo Through the Wire:

Forte di questo successo, Kanye fonda la sua etichetta, la Very Good Music, e scrittura artisti di grandissimo talento come John Legend. A un anno di distanza dal debutto, lancia il suo secondo disco, Late Registration. Un lavoro che ottiene un successo straordinario e gli permette di aggiudicarsi un Grammy per il Miglior disco rap.

Il suo terzo lavoro, Graduation, esce nel 2007 e lo conferma come l’astro più brillante della nuova corrente hip hop americana. Tra un disco e un altro e tante polemiche (ma anche tante collaborazioni), nel 2011 Kanye ha pubblicato un disco molto apprezzato con Jay-Z dal titolo Watch the Throne.

Nel 2015 raggiunge un nuovo successo internazionale collaborando con Rihanna e Paul McCartney nel brano Four Five Seconds.

Negli ultimi anni è balzato alla cronaca più per la vita privata e per le polemiche relative alle sue idee politiche che per la musica, ma non ha rinunciato a produrre album di buona fattura. Ad esempio Ye, un disco di 7 tracce per la durata complessiva di soli 23 minuti.

Il suo ultimo lavoro dovrebbe intitolarsi Yandhi e avrebbe dovuto uscire già nel 2018, ma la sua pubblicazione è stata rimandata.

La vita privata di Kanye West: moglie e figli

La fidanzata di Kanye West è stata in passato la modella Amber Rose. I due sono rimasti insieme per diverso tempo, ma l’amore della vita di Kanye è un altro.

Si tratta di Kim Kardashian, uno dei personaggi televisivi più controversi d’America. Kanye e Kim si sono sposati il 24 maggio 2014 a Firenze e dalla loro unione sono nati North ‘Nori’ (il 15 giugno 2013), Saint (il 5 dicembre 2015), Chicago (il 15 gennaio 2018, avuta tramite madre surrogata) e Psalm (il 9 maggio 2019, di nuovo tramite madre surrogata).

Sai che…

-Kanye West è alto 1 metro e 73.

-Suo padre è un ex Black Panther (movimento rivoluzionario afroamericano), sua madre è invece la dottoressa Donda West, professoressa che ha svolto per alcuni anni il ruolo di sua manager. Il 10 novembre 2010 è scomparsa a causa di una complicazione in seguito a un intervento di chirurgia estetica, causando un dolore che Kanye non ha mai del tutto superato.

-Tra gli artisti prodotti da Kanye ci sono anche The Game, Alicia Keys e Janet Jackson.

-Durante gli MTV Video Music Awards 2009 salì sul palco durante il discorso di Taylor Swift, che aveva appena conquistato il premio per il Miglior video femminile, strappandole il microfono per affermare che il video migliore era quello di Beyoncé. La Knowles, presente tra il pubblico, rimase incredula e quando salì sul palco per ritirare il premio per il Video dell’anno richiamò Taylor accanto a lei per farle terminare il discorso. Kanye fu criticato da tutti, anche dal presidente Barack Obama che lo definì un ‘asino’.

-Nel 2010 si è tolto i denti dell’arcata inferiore per sostituirli con diamanti a forma di denti.

-Nel novembre del 2016 è stato ricoverato in ospedale a causa di problemi psichiatrici.

-Ha fatto parlare di sé per aver mostrato di appoggiare la politica del presidente Donald Trump.

-Nel 2018 ha rilasciato il singolo I Love It come canzone d’apertura dei Pornhub Awards, manifestazione di cui è direttore artistico.

-Su Instagram Kanye West ha un accont ufficiale che per ora è stato rimosso.

Di seguito il video di I Love It, una delel canzoni di Kanye West più famose degli ultimi anni:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/kanyewestorg/

ultimo aggiornamento: 07-06-2019