Sting si gode le vacanze in Campania tra Capri e la Costiera amalfitana: il video con due musicisti locali diventa virale sui social.

Proseguono le vacanze italiane per Sting. Il cantautore inglese, innamorato del nostro paese, da mesi si sta godendo il soggiorno nella sua splendida tenuta toscana, tra le colline del Chianti. Ma non si nega anche qualche escursione in altri splendidi territori del nostro stivale. Dopo aver inaugurato la sua pizzeria Il Palagio, ha quindi scelto di concedersi una breve vacanza in Campania, tra Capri e la Costiera amalfitana. E la sua visita è diventata subito di dominio pubblico, anche grazie a un duetto improvvisato con due musicisti locali diventato virale sui social!

Sting in vacanza a Capri e Positano

Le mete del cantautore inglese per questa breve parentesi vacanziera sono state le perle della Campania, compresa Capri e la Costiera amalfitana. In particolare da Positano ha voluto visitare l’affascinante arcipelago Li Galli, uno dei luoghi più suggestivi del Mediterraneo, ma forse anche del mondo.

Sting
Sting

Un luogo magico reso ancora più irresistibile dalla presenza del cantuatore britannico, che ha incuriosito i turisti presenti e li ha allietati anche con un’esibizione estemporanea sulle note di un suo grande classico.

Sting canta Englishman in New York con due musicisti di Li Galli

In visita a Li Galli, il cantante ha regalato a tutti i presenti un siparietto musicale davvero divertente, reso di dominio pubblico dalla pubblicazione del video sui social. Accompagnato da due musicisti locali armati di mandolino, l’ex Police ha infatti improvvisato una Englishman in New York, il suo primo grande successo da solista. Una performance molto originale che è stata ripresa da tantissimi suoi fan, estasiati e divertiti allo stesso tempo. Di seguito il video che ha conquistato tutti i suoi follower:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 19-07-2021


Riki ricorda Michele Merlo e confessa un rimpianto: “Potevo fare di più”

Addio a Robby Steinhardt, violinista e fondatore dei Kansas