Sul palco del Festival di Sanremo 2024, Sangiovanni porta una ballata intensa piena di emozioni e nostalgia.

Dopo il successo di “Farfalle”, Sangiovanni torna al Festival di Sanremo con “Finiscimi”, una canzone che promette di toccare le corde dell’anima. Il giovane artista, amato per la sua capacità di trasmettere emozioni, si presenta sul palco dell’Ariston con un brano che parla di addio e del coraggio di affrontarlo.

Sangiovanni al Festival di Sanremo 2024

Sanremo 2024, il significato di “Finiscimi”

Super gasato per il suo secondo debutto a Sanremo, Sangiovanni presenta la sua canzone intitolata “Finiscimi”, scritta a maggio scorso a Los Angeles, negli Stati Uniti. Questo brano ha aiutato l’artista a superare alcuni momenti difficili: “Io sono sempre stato un nostalgico, ma lo vedevo come un sentimento negativo. Ora sono riuscito a trasformare la nostalgia in qualcosa di bello”, racconta.

“Finiscimi” rappresenta una lettera aperta, un’ammissione di errori e una richiesta di comprensione. Con un testo che lui stesso ha scritto, la canzone si sviluppa su un tappeto sonoro R&B, esprimendo il dolore e la difficoltà di gestire le emozioni. Il singolo di Sangiovanni è dedicato a chi cerca il coraggio di superare un addio, trasformando la nostalgia in qualcosa di positivo.

Il testo del brano di Sangiovanni

Ti ho scritto mille lettere e non dirti neanche una parola
Le tue le conservo ancora
Che cosa penserai
Chissà cosa farai
Scarabocchi sui miei libri
Mi leggi tra le righe
Non riesco più a gestirmi
Io non so come si controllano le emozioni
Perciò delle volte ho fatto un po’ il coglione…

Continua per il testo integrale

Riproduzione riservata © 2024 - NM

Sanremo

ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2024 13:33


Rose Villain a Sanremo 2024 con “Click Boom!”: il significato del brano

Sanremo 2024, i Santi Francesi e il singolo “L’amore in bocca”