Extra Licks è la serie YouTube che permetterà ai fan dei Rolling Stones di assistere a contenuti bonus di vari concerti della leggendaria band rock ‘n roll.

Per quei fan che non hanno più speranze di vedere i Rolling Stones esibirsi dal vivo quest’anno a causa della pandemia di Coronavirus, la band riserva loro qualche sorpresa sicuramente gradita e, perché no, sicuramente delle ulteriori soddisfazioni.

La serie di live stream settimanali, Extra Licks, che ha debuttato il 3 maggio, come ha dichiarato il gruppo su Twitter. La serie verrà trasmessa sul canale YouTube ufficiale della band, secondo quanto riporta New Music Express.

I live stream conterranno filmati bonus di sei film-concerti che hanno caratterizzato la carriera dei Rolling Stones.

Rolling Stones, in arrivo i concerti della serie Extra Licks

La band condividerà “spettacoli speciali del passato” in una serie web come parte della campagna #StayHome di YouTube.

Il gruppo haannunciato una serie di livestream settimanali – trasmessi sul canale di videosharing – chiamati Extra Licks, che includeranno filmati bonus dei loro vari film -concerti durante la carriera dei rocker.

Il video di Extra Licks:

https://www.youtube.com/watch?v=dlD2CpQ__as

Disponibile in digitale per la prima volta, questa serie settimanale – divisa in sei parti – presenterà filmati bonus di alcuni dei concerti più memorabili della band in tutto il mondo“, si legge nella descrizione di YouTube.

Oltre alle riprese del loro film del concerto del 2016, Olé Olé Olé: Trip Across Latin America. La serie includerà anche filmati del loro Voodoo Lounge Tour del 1994, oltre ad altri quattro tour.

La nuova serie arriva dopo la pubblicazione del brano, Living in a Ghost Town, scritto in precedenza – in tempi meno sospetti – e pubblicato in tempo di pandemia di Coronavirus.

Rolling Stones, il lavoro svolto prima del lockdown

I Rolling Stones erano in studio a registrare del nuovo materiale prima del blocco e c’era una canzone che pensavamo potesse risuonare in questi tempi in cui viviamo. Ci abbiamo lavorato in modo isolato. Ed eccola qui”. ha dichiarato Mick Jagger in merito alla canzone, Living in a Ghost Town.

Quindi, per farla breve. Abbiamo assemblato questa traccia ben oltre un anno fa a Los Angeles, per inserirla nel nuovo album” ha aggiunto Keith Richards.

The Rolling Stones
The Rolling Stones

TAG:
news The Rolling Stones

ultimo aggiornamento: 04-05-2020


Thom Yorke pubblica la nuova canzone Plasticine Figures

Zucchero suona l’inedito Amore adesso! in piazza San Marco a Venezia