Rod Stewart ora è Sir: è stato insignito dalla Regina Elisabetta

Perché i Green Day si chiamano così?

Rod Stewart insignito del titolo di Sir dalla Regina Elisabetta II: con lui anche l’astronauta Tim Peake e l’attrice Penelope Wilton.

Ora, all’età di 71 anni, anche Rod Stewart è Sir. Un grande riconoscimento, quello che è arrivato ovviamente dalla Regina Elisabetta II, che nel corso del consueto Birthday Honor List ha nominato l’artista Cavaliere. Non è stato l’unico a ricevere l’ambito riconoscimento, visto che oltre a Rod Stewart sono diventati Sir anche l’astronauta Tim Peake e la star della serie televisiva ‘Downton Abbey’ Penelope Wilton. Tim Peake sta terminando un periodo di 6 mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale, ed è la prima volta per un rappresentante britannico nello spazio. Un onore per Rod Stewart, artista che nel corso della lunga carriera ha venduto la bellezza di 200 milioni di dischi in tutto il mondo.

Le altre star inglesi già ‘in carica’: da McCartney a Mick Jagger

Non è l’unica star della musica inglese ad essere stato insignito del titolo. In passato, infatti, si sono ‘laureati’ Cavalieri anche artisti del calibro di Paul McCartney, Elton John e Mick Jagger. Certamente nella sua vita Rod Stewart ha ricevuto molti premi per la sua musica ma quello che la Regina Elisabetta ha voluto per lui (la nomina di Sir) va certamente oltre.

Nella sua vita è stato spesso alla numero uno tra UK e USA: Maggie May, Do ya think I’ m Sexy e Some guys have all the luck sono alcuni dei suoi cavalli di battaglia.

Una vita da Guinness

Premi e Guinnes dei primati: nel 1994 a Copacabana, Rio de Janeiro, si è esibito in concerto di fronte ad oltre 4 milioni di persone. Il più alto numero di sempre come presenze ad un concerto rock. La rivista Rolling Stone lo ritiene uno degli artisti più influenti della storia del rock, e Rod Stewart ha anche la sua stella lungo la celebre Hollywood Walk of Fame a Los Angeles.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 13-06-2016

Ivana Crocifisso

Per favore attiva Java Script[ ? ]