Nomination Rock and Roll Hall of Fame 2022: gli artisti candidati per l’ingresso nell’Arca della gloria del Rock.

A poche settimane dai Grammy Award e nel pieno del Festival di Sanremo 2022 sono arrivate le nomination per l’ingresso nella Rock and Roll Hall of Fame 2022. Perché di kermesse musicali di grandissima importanza al mondo ce ne sono anche altre, oltre quella che si svolge sul palco dell’Ariston. Come ogni anno, sono tanti gli artisti in nomination, che verranno votati sul sito ufficiale dai fan. I più votati riceveranno l’onore di entrare nell’arca della gloria. Scopriamo insieme chi sono i candidati per questo anno, tra vecchie conoscenze e qualche sorpresa.

Rock and Roll Hall of Fame: le nomination del 2022

Sono presenti, come di consueto da qualche anno a questa parte, diversi nomim illustri del mondo della musica rap, oltre che del soul, dell’R&B, e del blues. Perché l’arca della gloria del rock non vive solo di grandi rockstar.

Eminem
Eminem

Tra i grandi del rap troviamo la candidatura fortissima di Eminem, il più influente rapper bianco della storia, oltre che di A Tribe Called Quest. Al di fuori del mondo del rock sono in lizza anche leggende viventi come Dolly Parton e Lionel Richie, oltre a Pat Benatar, Kate Bush, Eurythmics, Fela Kuti e Dionne Warwick. Spazio anche per i Duran Duran e Beck, nomi importanti come quelli di Carly Simon e Devo. E non mancano anche artisti già candidati inn passato ma non ancora premiati come gli MC5, i New York Dolls, i Rage Against the Machine e i Judas Priest. I vincitori verranno annunciati solo nel mese di maggio, con cerimonia prevista nel prossimo autunno.

Chi sono i favoriti tra i candidati

Una lista di nomi che, secondo il capo della Rock and Roll Hall of Fame Foundation, contiene un gruppo di artisti che hanno avuto un impatto profondo sul suono della cultura giovanile. Se tra questi nomi ce ne sono diversi al debutto, come Beck, Duran Duran, Lionel Richie ed Eminem, che ha pubblicato il suo primo album nel 1996, anno limite per poter essere ammessi, gli MC5 sono addirittura arrivati alla sesta nomination della loro storia. Sarà la volta buona?

Non sono molto distanti dai numeri del leggendario gruppo protopunk anche Rage Against the Machine, alla quarta noination, Dolly Parton, Devo, Eurythmics, Judas Priest e New York Dolls, alla terza. Per poter esprimere il tuo voto puoi collegarti al sito rockhall.com.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Rock strillo

ultimo aggiornamento: 02-02-2022


Shakira, le migliori canzoni: da Whenever, Wherever a Waka Waka

Sanremo 2022: i video ufficiali delle canzoni in gara