Robbie Williams si è fatto rasare a zero dalla moglie Ayda Field: il video diventa virale sui social.

A volte c’è bisogno di darci un taglio. Lo sa bene anche Robbie Williams, un uomo da tutto o niente. Il cantante il 2 giugno ha preso una decisione estrema: si è fatto rasare a zero dalla moglie Ayda Williams! Il siparietto, davvero esilarante, è stato condiviso con i fan sui social dalla celebre attrice, che ha fatto vedere quanto sia stato bello far scomparire la folta chioma del maritino. Ma l’ex Take That non è parso felicissimo dal risultato, e anzi è rimasto quasi sotto shock!

Robbie Williams rasato a zero: il video

Il rapporto tra la popstar, 47 anni, e la splendida moglie Ayda, 42 anni, è davvero speciale. I due lo hanno mostrato in più occasioni, anche a X Factor, quando hanno fatto chiacchierare per improvvisi momenti di passione dietro le quinte. Stavolta però hanno scelto di far discutere con un siparietto del tutto differente, ossia un rituale riguardante il taglio di capelli di Robbie.

Robbie Williams
Robbie Williams

Molto sorridente a inizio video, con il passare dei secondi il cantante ha iniziato a mostrare una certa preoccupazione per quanto stava accadendo. Alla fine pare che il nuovo look non gli sia andato benissimo. Passandosi una mano sulla testa, Robbie è parso tutto meno che entusiasta. Al contrario, Ayda ha sorriso ed ha chiosato nella caption: “È tutto o niente quando si tratta dei suoi capelli… e apparentemente per lui non è niente“. Di seguito il video:

Il rapporto tra Robbie Williams e la moglie Ayda Field

Robbie e Ayda sono sposati dal 7 agosto 2010. I due sono stati fidanzati per quattro anni, dal 2006, costruendo le basi per un rapporto solido e molto felice. Dalla loro relazione sono nati quattro figli: Theodora Rose, Charlton Valentine, Colette Josephine e Beau Benedict Enthoven. Prima di trovare l’amore in Ayda, Robbie ha avuto importanti relazioni con donne come Geri Halliwell, Naomi Campbell e Cameron Diaz. Per un certo periodo si er aparlato di una sua omosessualità. Non a caso, nel 2005 l’artista aveva denunciato tre testate editoriali per diffamazione, vincendo la causa e ottenendo un risarcimento da oltre 200mila euro.

TAG:
Robbie Williams

ultimo aggiornamento: 04-06-2021


Levante pazza d’amore: “Mi sono ritrovata con un dio di una bellezza non comune”

Nanni Moretti diventa Mahmood: ecco la sua versione di Soldi che ha conquistato i social