Al Festival di Sanremo 2024 i Ricchi e Poveri hanno presentato “Ma non tutta la vita”, che invita a vivere pienamente la vita.

Il leggendario duo dei Ricchi e Poveri torna sul palco del Festival di Sanremo 2024 con il brano “Ma non tutta la vita”. La canzone è un inno a vivere la vita pienamente, un messaggio che invita a non rimandare e a cogliere l’attimo. Con questo pezzo, il gruppo ha calcato l’Ariston per la tredicesima volta, portando con sé un’aura di nostalgia.

Ricchi e Poveri

Il significato di “Ma non tutta la vita”

Angela Brambati e Angelo Sotgiu, i due componenti attuali dei Ricchi e Poveri, hanno descritto “Ma non tutta la vita” come un regalo e una sorpresa per i loro fan. La canzone – scritta da E. Roberts, S. Marletta e Cheope – è stata pensata non solo per la sfera affettiva e i rapporti di coppia, ma come un invito generale a perseguire le proprie passioni.

Con una melodia elettro-pop, il brano sanremese si propone di essere un inno alla vita che incoraggia a scendere in pista e a vivere ogni momento con intensità. “Ma non tutta la vita” si apre con un’autocitazione del celebre brano “Sarà perché ti amo”, evocando immediatamente un senso di familiarità con il pubblico.

Il testo del brano gioca quindi con l’effetto nostalgia, ma allo stesso tempo lancia un messaggio chiaro: la vita va vissuta ora, senza attese inutili. “Anche la più bella rosa diventa appassita / Va bene, ti aspetto, ma non tutta la vita”, canta il duo, sottolineando l’importanza di agire prima che il momento giusto sfugga via.

Il testo del brano dei Ricchi e Poveri

Che confusione il sabato
È quasi peggio di quello che dicono, con te però
C’è un non so che di magico
C’è un non so che, c’è un non so che bellissimo

Dimmi quando arrivi così ti tengo il posto
Prendo già da bere, i tuoi gusti li conosco
Entra che ho lasciato il tuo nome all’ingresso
Tanto in giro da sola non resto…

Continua per il testo integrale

Riproduzione riservata © 2024 - NM

Sanremo

ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2024 14:02


Sanremo 2024, Maninni e il brano “Spettacolare”: ecco il significato

Angelina Mango trionfa a Sanremo, ora vola all’Eurovision