Franco Gatti dei Ricchi e Poveri ha parlato dell’incidente durante Il cantante mascherato: il cantante non riusciva a respirare, forse a causa del Covid.

Paura per Franco Gatti dei Ricchi e Poveri: il cantante ha rischiato di morire! L’esperienza dell’artista all’interno del programma Il cantante mascherato, condotto su Milly Carlucci e in onda il venerdì su Rai 1, è stata a dir poco traumatica. Sotto la maschera del Baby Alieno l’artista ha infatti vissuto momenti difficili, abbandonando il gioco per la mancanza d’aria sotto il costume.

Il dramma di Franco Gatti dei Ricchi e Poveri

Intervistato dal settimanale DiPiù, Gatti ha raccontato i momenti difficilissimi che ha vissuto durante il programma: “Ci saranno stati 40 gradi dentro quel pupazzo. Non circolava l’aria, io avevo il naso chiuso“.

Ricchi e Poveri
Ricchi e Poveri, Angelo Sotgiu e Angela Barbati

Le parole di Gatti sono da brividi. L’artista sottolinea come all’interno del programma stessero davvero strettissimi, si intralciassero tra loro: “Faceva un gran caldo. Io non riuscivo a respirare bene, ho cominciato a sentire che mi mancava l’aria. Non vedevo l’ora di uscire da quel pupazzo infernale. Ci eravamo mossi troppo all’interno, proprio per quello forse io ho cominciato ad ansimare. Sudavo freddo, non ce la facevo più, mi sentivo morire“.

Franco Gatti si è sentito male per il Covid?

Alla base di questo suo malore, per il cantante del più famoso gruppo vocale italiano, potrebbero esserci anche i postumi del Covid. Negli scorsi mesi l’artista ha infatti contratto il male, venendone fuori con grande sforzo: “Ho costretto il mio gruppo, i Ricchi e Poveri, ad abbandonare Il cantante mascherato a causa di un raffreddore che probabilmente mi ha lasciato il Covid quando mi sono ammalato lo scorso ottobre“. Di seguito il video in cui Baby Alieno si è tolto la maschera svelando gli artisti che si celavano al suo interno, ovvero i Ricchi e Poveri:

Ricchi e Poveri

ultimo aggiornamento: 09-02-2021


Il presidente Fimi attacca Il cantante mascherato: “È una porcheria”

Tiziano Ferro mette in palio un ‘tramonto Rosso Relativo’