Pino Daniele, l’omaggio di Jovanotti e Ramazzotti: grande spettacolo a Napoli

Perché i Green Day si chiamano così?

In occasione del “Lorenzo negli Stadi Tour”, Jovanotti ha invitato Ramazzotti per una parentesi tutta dedicata a Pino Daniele.

Lo avevano promesso, Jovanotti ed Eros Ramazzotti, e così è stato. Dopo 21 anni il San Paolo ha ritrovato i due artisti insieme sullo stesso palco: assente ma presente nei cuori dei 40.000 accorsi ieri era Pino Daniele. I tre, infatti, avevano tenuto un concerto insieme nel 1994: e così, approfittando della tappa campana del “Lorenzo negli Stadi Tour”, Jovanotti ha invitato l’amico Eros Ramazzotti per poter regalare una parentesi musicale tutta dedicata a Pino Daniele.

Post Facebook
James Senese, Eros Ramazzotti e Jovanotti

Tutto era nato da uno scambio di sms tra Ramazzotti e Jovanotti: “Mi raccomando di ricordare il nostro grande Pino a Napoli”.  E Lorenzo: “Pensa che bello se ci fossi anche tu”… Da lì è nato tutto e lo spettacolo è stato impreziosito anche dalla presenza di  James Senese, il sax di Pino Daniele. . “Quanno Chiove”, “Napul’è”, “A me me piace o’blues” e “Yes I Know my Way”, questi i brani scelti per ricordare l’artista napoletano scomparso pochi mesi fa.

Dal 13 giugno 1994, quando il trio aveva reso omaggio alla memoria di Massimo Troisi da poco scomparso, al 26 luglio 2015, con Ramazzotti e Jovanotti a ricordare e celebrare la memoria di Pino Daniele. E Napoli ad ascoltare e a commuoversi.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 27-07-2015

Redazione Notizie Musica