Continua il Clean Beach Tour di Piero Pelù: l’artista pulisce la spiaggia di Bussana prima del debutto a Sanremo.

Piero Pelù è un uomo di parola. Qualche tempo fa, dopo aver pulito una spiaggia in Toscana, aveva promesso che si sarebbe ripetuto a Sanremo. Detto, fatto.

Nella giornata del 5 febbraio, a poche ore dal suo debutto assoluto come cantante in gara a Sanremo, si è rimboccato le maniche e ha pulito la spiaggia di Bussana per continuare il suo Clean Beach Tour.

Piero Pelù pulisce la spiaggia a Sanremo

Iniziativa promossa da Legambiente, ha visto protagonista Piero già alcuni mesi fa per sensibilizzare tutti nella salvaguardia dell’ambiente. Salvare il mare e le spiagge dalla plastica e dai rifiuti non è infatti un’opportunità, ma un dovere.

Spiega il rocker fiorentino: “Il buono di Greta (Thunberg, ndr) è che ha trascinato nuove generaizoni in una battaglia giusta e sacrosanta. Tutti possiamo dare il nostro contributo, fare la nostra parte. Non è importante, è doveroso“.

Piero Pelù
Piero Pelù

Clean Beach Tour: l’iniziativa di Piero Pelù

La seconda tappa del Clean Beach Tour del cantante dei Litfiba è stata messa in atto con l’aiuto di 300 volontari che lo hanno affiancato per raccogliere plastica, rifiuti, legno, metalli e molto altro sporco riversato sul lido di Bussana.

La splendida operazione di pulizia e sensibilizzazione è stata promossa sui social da Legambiente, che ha voluto mandare un messaggio a tutti noi: anche nel quotidiano possiamo fare la differenza per salvare il nostro pianeta da una fine prematura. Basta solo un pizzico d’impegno: in palio c’è il futuro di tutti.

Di seguito il video con il riassunto della giornata del 5 febbraio:

TAG:
people Piero Pelù

ultimo aggiornamento: 06-02-2020


Gessica Notaro contro Junior Cally: “Idolatra la violenza”

Elettra Lamborghini twerka sul palco dell’Ariston e conquista il pubblico del web