Piero Pelù svela una lite con Vasco Rossi e dice la sua su Achille Lauro

Piero Pelù svela un litigio con Vasco Rossi: “Tutta colpa di un ex manager…”

In un’intervista a Rolling Stone, Piero Pelù ha parlato di un vecchio litigio sfiorato con Vasco Rossi: ecco le dichiarazioni del rocker fiorentino.

Piero Pelù ha rischiato di litigare con Vasco Rossi! Il fattaccio è accaduto diversi anni fa, quando il rocker fiorentino era in rampa di lancio con i Litfiba mentre il Blasco era già il numero uno del rock italiano.

Lo ha svelato lo stesso cantante dei Litfiba in una lunga e interessante intervista a Rolling Stone. Una chiacchierata in cui, tra l’altro, ha parlato anche dei protagonisti di Sanremo 2020, da Achille Lauro a Morgan e Bugo…

Piero Pelù e Vasco Rossi: quando i due rocker litigarono

Nel corso dell’intervista, il rocker fiorentino afferma di avere grande stima per Vasco, che da oltre quarant’anni è uno degli artisti più importanti d’Italia.

Il loro rapporto non è stato però sempre semplicissimo. Piero racconta infatti che quando i Litfiba erano in grande ascesa approdarono alla EMI, allora etichetta del Blasco. Un Blasco che, a detta di Pelù, in quel periodo era in un momento di calo creativo che può capitare a tutti.

Così, pare che un giorno un ex manager della band fiorentina liquidò il rocker di Zocca con queste parole: “Vasco è vecchio, ora ci sono i Litfiba“.

Parole che Vasco si legò al dito, e quando nel 1995 incontrò nuovamente Piero al programma Vota la voce accadde qualcosa di incredibile: “Quando si presentò per fare le prove subito dopo di noi, io lo salutai e lui si mise a ringhiare un po“.

Ai rimproveri del rocker di Zocca, Piero rispose però così: “Io non ho mai detto niente contro di te, tu fai cose che mi piacciono, altre meno, ma questo è normale“. E allora il Blasco si sarebbe calmato, chiudendo il discorso con queste parole: “Ma sì, non siamo a scuola“. Da allora i due hanno un rapporto cordiale e pacifico.

Piero Pelù
Piero Pelù

Piero Pelù parla di Achille Lauro, Morgan e Bugo

Nel corso dell’intervista, Piero ha parlato ampiamente anche di Sanremo 2020. Un’edizione che lo ha visto protagonista, ma che è stata dominata alla fine da Morgan e Bugo e dal loro litigio sul palco.

Un litigio che non convince Pelù, sicuro che si sia trattato di una messinscena: “Io sono convinto che siano stati due maestri del marketing, più di Malcolm McLaren e della sua Grande truffa del rock ‘n’ roll. Poi non so chi ha fatto cosa, ma il pezzo è bello, solo che rischiava di non essere valorizzato dal festival, così purtroppo ha avuto bisogno della gossippata“.

Per quanto riguarda un altro grande protagonista, Achille Lauro, la sua opinione è questa: “Mi è parso un Renato Zero due punto… Zero. Lo dico senza ironia, però a vedere la sua provocazione non ho resistito e quando ho rubato la borsetta alla signora del pubblico poi ho detto che era la mamma di Achille Lauro“.

Di seguito il video della sua Gigante:

ultimo aggiornamento: 09-04-2020